Ingredienti:
• 180 g di albumi
• 250 g di zucchero impalpabile
• 1 cucchiaino di aceto di vino bianco
• 1 bustina di vanillina
• 15 g di amido di mais
• 1 pizzico di sale
• 4 g di lievito per dolci
• 250 ml di panna da montare
• zucchero a velo q.b.
• 1 bacca di vaniglia
• frutta fresca a piacere q.b.
difficoltà: media
persone: 4
preparazione: 40 min
cottura: 90 min
kcal porzione: 270

Vediamo gli ingredienti e la ricetta per preparare la pavlova con crema chantilly, un dolce a base di meringa e con una golosa farcitura di crema.

La pavlova con crema chantilly è un dolce originario dell’Australia e della Nuova Zelanda. Generalmente, si prepara con un disco di meringa croccante fuori e soffice dentro, arricchito poi con panna da montare zuccherata e frutta fresca, ma in alcune versioni più spettacolari possiamo anche trovare più dischi sovrapposti.

Non tutti lo sanno, ma questo dolce deve il suo nome alla ballerina Anna Pavlova e nasconde… una bellissima ma triste storia d’amore! La danzatrice era in tour e soggiornò in un hotel a Perth, dove conobbe il pasticcere Berth Sachse, che la viziava con diverse delle sue creazioni. La donna, purtroppo, morì pochi anni dopo e quando il cuoco lo venne a sapere volle omaggiarla con il dolce che ancora oggi amiamo.

Ora che siamo pronti per iniziare, vediamo tutti i passaggi della ricetta!

pavlova
pavlova

Preparazione della pavlova

  1. Per prima cosa preparate la meringa: montate gli albumi con un pizzico di sale a neve ben ferma.
  2. Aggiungete il lievito per dolci, la vanillina e sempre continuando a montare l’amido e lo zucchero un po’ alla volta.
  3. Per ultimo, unite anche l’aceto di vino. Foderate una placca con carta da forno e formate un disco di meringa cercando di ottenere anche dei bordi rialzati.
  4. Infornate in forno già caldo a 100°C e fate cuocere per (almeno) 90 minuti. A cottura ultimata spegnete il forno, apritelo leggermente incastrando un cuccihaio di legno nello sportellino e lasciate raffreddare la meringa in questo modo.
  5. Nel frattempo, dedicatevi alla preparazione della crema per la farcitura: incidete la bacca di vaniglia per il lungo e prelevate tutti i semini. Versate la panna in una ciotola, unite i semi di vaniglia e iniziate a montare aggiungendo pian piano lo zucchero a velo.
  6. Togliete il disco di meringa ormai freddo dal forno e adagiatelo su di un piatto o vassoio. Farcite l’interno con la crema chantilly e decorate la superficie a piacere con la frutta fresca che preferite.

Se vi è piaciuta la torta pavlova, vi consigliamo di provare anche la ricetta dei macaron!

0/5 (0 Reviews)

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati

TAG:
Gusto e salute

ultimo aggiornamento: 08-04-2020


Pane di Pasqua ripieno: perfetto per l’#italiacheresiste

Come fare l’insalata russa vegana: buona come quella originale!