Una festa con i fiocchi deve avere una torta di compleanno che si rispetti: ecco tante idee per torte di compleanno fatte in casa ma indimenticabili.

Che sia per un bambino, per un adulto, per un amico o un famigliare, realizzare la torta di compleanno perfetta è fondamentale per la buona riuscita di una festa che si rispetti! Non vorrete mica che la pecca della serata sia proprio il dolce, vero? Di seguito abbiamo pensato a tante idee per torte compleanno originali, golose e anche semplici da fare (se avete un po’ di manualità e amate la pasticceria).

Certo, se comprate il dolce andate sul sicuro, ma una torta di compleanno fatta in casa può essere personalizzata fino all’ultimo dettaglio, vi permetterà di risparmiare un po’, ma soprattutto di sorprendere tutti con le vostre abilità!

Decorazioni per torte di compleanno: idee originali

Prima di vedere le nostre ricette preferite, però, vi lasciamo quella che è la soluzione più semplice, se sapete i gusti del festeggiato: realizzate la sua torta di compleanno preferita e decoratela in modo originale! La più facile è quella con la panna che, grazie al suo gusto neutro, si sposa molto bene con un’infnità di dolci. Se siete più pratici, invece, vi consigliamo la pasta di zucchero.

Decorazioni con la panna

torta di compleanno decorata con panna
torta di compleanno decorata con panna

Le torte di compleanno decorate con panna montata sono un grande classico. Potete realizzare qualsiasi base: un classico pan di Spagna, una torta al cacao o una semplicissima torta allo yogurt e farcirla con panna montata. Vi consigliamo, però, di evitare quella in spray già pronta, e di comprarla in gelateria (o al massimo, scegliete, quella da montare nel banco frigo del supermercato).

Se siete pratici con la sac-à-poche, osate una decorazione sulla superficie con delle spunzonature di dimensione uguale. Fate bene attenzione che siano tutte uguali per ottenere un risultato preciso e ordinato.

Decorazioni in pasta di zucchero

torta di compleanno decorata con pasta di zucchero
torta di compleanno decorata con pasta di zucchero

Le torte di compleanno con pasta di zucchero, quando sono fatte bene, lasciano davvero tutti di stucco. A onor del vero, però, lavorare con il fondant non è semplicissimo quindi ve lo sconsigliamo se siete alle prime armi.

In caso contrario, per prima cosa, coprite la torta con uno strato di pasta di zucchero non troppo spesso e poi sbizzarritevi per quanto riguarda le decorazioni: fiorellini, pupazzetti, personaggi dei cartoni…

10 ricette per torte di compleanno

Veniamo ora alle ricette vere e proprie. Potete puntare su torte di compleanno facili come una classica crostata (tutti noi conosciamo qualcuno che le adora e non ci rinuncerebbe mai, nemmeno nel giorno del suo compleanno!) ma anche su qualcosa di più goloso ed elaborato. Ci sono, ad esempio, anche le torte al cioccolato (per fare sempre centro!) e poi la pavlova, la red velvet, la rainbow cake…

Se siete pronti per iniziare, ecco una meravigliosa carrellata delle migliori torte di compleanno!

1. Birthday cake o torta di compleanno con zuccherini

Torta di compleanno
Torta di compleanno

Da noi il concetto di torta di compleanno è molto libero (ognuno fa quella che preferisce), ma nei paesi anglosassoni quando si parla di birthday cake molto spesso si fa riferimento a dei dolci con la panna, ricchissimi di zuccherini colorati. Insomma, delle torte di compleanno per bambini! Vediamo quindi gli ingredienti necessari per la torta di compleanno per eccellenza:

  • 310 g di burro
  • 240 g di zucchero
  • 2 uova
  • 100 ml di latte
  • 1 bustina di lievito
  • 340 g di farina
  • 250 g di zucchero a velo
  • 80 ml di panna
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 6 cucchiai di zuccherini

La prima cosa da fare è la base: montate 140 g di burro con lo zucchero; unite le uova e il latte e poi anche la farina setacciata, il lievito e 2 cucchiai di zuccherini colorati. Fate cuocere a 180°C per 20 minuti.

Mentre la torta raffredda completamente, montate il resto del burro con lo zucchero a velo e unite anche la panna e l’estratto di vaniglia. Componete la torta stratificando base e crema e decorate il tutto con codette di zucchero a volontà.

2. Torta red velvet cake

Torta red velvet
Torta red velvet

Colorata e super scenografica, la torta red velvet è un classico della pasticceria americana. Per la ricetta originale serve il latticello, un composto che da noi è molto difficile da trovare, quindi noi vi daremo le dosi per sostituirlo in modo davvero semplicissimo. Ecco gli ingredienti necessari:

  • 500 g di burro
  • 250 g di yogurt bianco intero
  • 650 g di zucchero
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino di colorante rosso in gel
  • 400 g di farina
  • 15 g di cacao amaro
  • 2 baccelli di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • 500 ml di latte

La preparazione di questa torta non è difficile ma non dovrete modificare due cose: la prima è il colorante, che deve essere in gel (altrimenti la torta non diventerà rossa) mentre la seconda è l’aggiunta di bicarbonato e aceto di mele che sostituiscono il lievito e contribuiscono a dare alla torta la sua caratteristica consistenza vellutata.

3. Rainbow cake o torta arcobaleno

rainbow cake
rainbow cake

Da una torta colorata ad un’altra, rimaniamo in tema torte di compleanno particolari con la rainbow cake o torta arcobaleno. Non guardate le ricette dei pasticceri più famosi perché c’è da mettersi le mani nei capelli per quanto sono complicate: la nostra torta a strati colorati è il più semplice possibile. Vediamo insieme gli ingredienti:

  • 8 uova a temperatura ambiente
  • 400 g di farina 00
  • 400 g di zucchero semolato
  • 400 g di burro
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • latte per la bagna q.b.
  • coloranti alimentari q.b.
  • 400 g di zucchero a velo
  • 310 g di burro ammorbidito fuori dal frigo

Realizzate il pan di Spagna unendo burro fuso, uova, zucchero, farina e lievito. Poi, dividetelo in circa 6 parti alle quali unirete i diversi coloranti alimentari. Fate puoi cuocere le basi a 180°C per circa 20 minuti. Realizzate la crema al burro (con burro e zucchero a velo nelle dosi indicate) e farcitela, bagnando con latte le basi della torta.

4. Devil cake al cioccolato

Devil's Cake
Devil’s Cake

Detta anche devil’s food cake, la torta devil cake è un vero e proprio peccato di gola: goduriosa e cioccolatosa. Vi hanno chiesto una torta di compleanno al cioccolato? Con questa farete sicuramente centro!

Come mai questo nome? Per scoprirlo dobbiamo andare indietro nel tempo, alle sue origini: agli inizi del 1900, questa torta era rossa, un colore probabilmente ritenuto “diabolico”. Ecco gli ingredienti (della versione moderna):

  • 425 g di farina 00
  • 425 g di zucchero
  • 340 g di burro
  • 4 uova
  • 65 g di cacao amaro
  • 5 g di bicarbonato
  • 2 g di sale fino
  • 1 bacca di vaniglia
  • 175 ml di acqua
  • 750 g di panna fresca
  • 750 g di cioccolato fondente

La preparazione è un po’ diversa dalle solite torte, ma rimane comunque facile. Lavorate burro e zucchero con i semi della bacca di vaniglia e quando il composto sarà cremoso incorporate le uova, una per volta. Sul fornello, sciogliete il cacao nell’acqua calda e fate raffreddare; versate poi a filo nel composto. Unite ora la farina setacciata, il bicarbonato e il sale. Infornate a 180°C per 35 minuti.

Realizzate ora la ganache facendo scaldare la panna e quando avrete sfiorato il bollore, aggiungete il cioccolato a pezzetti. Mescolate bene e lasciate raffreddare completamente in frigo. Quando la crema sarà soda, usatela per farcire e ricoprire tutta la torta.

5. Torta saint honoré

Torta Saint Honorè
Torta Saint Honorè

E dopo la “torta del diavolo”, eccone una decisamente più angelica: la torta Saint Honoré. Potremmo definirla la torta di compleanno per eccellenza perché, per via delle tante preparazioni che la compongono, non si fa certo tutti i giorni, ma viene piuttosto riservata alla grandi occasioni.

In poche parole questa torta è composta da pan di Spagna, crema pasticcera e bignè di pasta choux. La nostra preparazione e gli ingredienti che vi lasciamo di seguito sono con bigné già pronti in modo che possiate acquistarli o realizzarli il giorno prima. Fidatevi e seguite il nostro consiglio!

  • 5 uova
  • 440 g di zucchero
  • 75 g di farina
  • 75 g di fecola di patate
  • 100 g di panna
  • 4 tuorli
  • 500 ml di latte
  • 45 g di amido di mais
  • 1 bacca di vaniglia
  • 100 g di panna montata
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 150 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 100 ml di panna fresca
  • 8 bignè

Una curiosità: lo sapevate che questa torta golosa deve il suo nome alla rue Saint Honorè di Parigi dove si trovava la pasticceria che la inventò nell’800?

6. Cream tart

Cream tart
Cream tart

La cream tart negli ultimi anni ha conquistato grandissima popolarità tra le torte di compleanno perché si può realizzare nella forma che preferite (e quindi potete anche realizzare un numero con l’età del festeggiato). Se siete un po’ creativi, poi, potete sbizzarrirvi con decorazioni minimal o più opulente.

Anche se il nome può farci pensare a una ricetta insolita, la base è una semplice pasta frolla alle mandorle mentre la farcitura una crema al mascarpone e panna. Il tutto, poi, viene decorato con meringhe, frutta fresca, fiori eduli, biscottini… Gli ingredienti sono:

  • 140 g di farina 00
  • 125 g di farina di mandorle
  • 125 g di burro freddo
  • 1 uovo
  • 25 g di zucchero
  • 200 g di panna fresca
  • 200 g di mascarpone
  • 50 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • meringhe q.b.
  • frutta fresca q.b.
  • fiori eduli q.b.

7. Pavlova

pavlova
pavlova

Non tutti conoscono la pavlova, la ricetta perfetta per chi cerca torte di compleanno originali e in grado di stupire: in effetti, cosa c’è di più particolare di una torta che è composta da un disco di meringa, crema chantilly e frutta? Vediamo quali sono gli ingredienti necessari per realizzarla:

  • 180 g di albumi
  • 250 g di zucchero impalpabile
  • 1 cucchiaino di aceto di vino bianco
  • 1 bustina di vanillina
  • 15 g di amido di mais
  • 1 pizzico di sale
  • 4 g di lievito per dolci
  • 250 ml di panna da montare
  • zucchero a velo q.b.
  • 1 bacca di vaniglia
  • frutta fresca a piacere q.b.

Preparatela per la vostra dolce metà e raccontate la bellissima (seppur triste) storia di questo dolce: fu creata dal pasticcere Berth Sachse in onore la ballerina Anna Pavlova. Quando si incontrarono, lui la viziava con le sue creazioni e, quando seppe della prematura scomparsa della donna, le volle dedicare questo dolce.

8. Sacher torte

Torta sacher
Torta sacher

Tra le nostre torte di compleanno poteva forse mancare la sacher? Ma certo che no: questo dolce al cioccolato nato a Vienna è una vera e propria istituzione. Pensate che la ricetta originale di questa torta è super segreta: viene tenuta in cassaforte ed è addirittura segreto di Stato!

Certo, non possiamo darvi la ricetta originale (quella la trovate solo a Casa Sacher!) ma possiamo fornirvi la nostra versione realizzata con una base al cioccolato, una farcitura di marmellata di albicocche e una glassa al cioccolato. Non sarà quella vera, ma in attesa del prossimo viaggio in Austria, saprà soddisfarvi! Ecco gli ingredienti:

  • 400 g di cioccolato fondente
  • 160 g di zucchero
  • 160 g di farina
  • 160 g di burro
  • 6 uova
  • 250 g di marmellata di albicocche
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g di zucchero a velo
  • 100 g di acqua

9. Torta foresta nera

torta foresta nera
torta foresta nera

La torta Foresta Nera è la preferita del Maestro Ernst Knam e questo già dovrebbe bastarvi come garanzia di golosità. Il nome deriva dal tedesco e fa riferimento alla sua zona di origine, la Foresta Nera del Baden-Württemberg. Ma di cosa stiamo parlando? Questa è una di quelle torte di compleanno meno conosciute ma che faranno impazzire ospiti e festeggiato: una base al cioccolato, farcita con panna e amarene. Ecco gli ingredienti:

  • 200 g di zucchero semolato
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 150 g di farina 00
  • 6 uova
  • 90 g di burro
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 700 g di amarene sciroppate
  • 700 ml di panna fresca
  • 250 g di zucchero a velo
  • 6 cucchiai di marmellata di ciliegie
  • 3 cucchiai di Kirsch
  • 2 cucchiai colmi di maizena
  • acqua q.b.
  • mezza tavoletta di cioccolato nero

Per prima cosa dovete preparare la torta al cioccolato, lasciarla raffreddare alla perfezione e poi dividerla in 3 strati. Nel frattempo fate cuocere le amarene con zucchero, acqua e maizena e aggiungete il liquore. Poi componete il dolce alternando in quest’ordine:

  1. torta,
  2. marmellata,
  3. panna,
  4. torta,
  5. marmellata,
  6. panna,
  7. amarene,
  8. torta.
  9. Coprite il tutto con altra panna e riccioli di cioccolato a piacere.

Di seguito, ecco la ricetta della torta foresta nera completa per scoprire tutti i dettagli di questa preparazione.

10. Crostata alla frutta

Crostata di frutta
Crostata di frutta

Per gli amanti delle torte di compleanno semplici non può certo mancare la crostata alla frutta: un dolce che non passa mai di moda. Tutti abbiamo quell’amico che sceglierebbe una torta alla frutta anche come suo ultimo pasto: questa ricetta è dedicata a lui! L’occorrente?

  • 250 g di pasta frolla
  • 400 g di frutta a piacere (in base alla stagione)
  • 250 g di crema pasticcera

Stendete il vostro guscio di pasta frolla in una tortiera e fate cuocere con un peso sopra (di solito, si usano dei fagioli secchi) a 180°C per 20 minuti circa. Quando sarà freddo, farcite con la crema e decorate con della frutta a piacere, che potete scegliere in base alla stagione. Ricordatevi però che se scegliete frutta da affettare, dovrete asciugarla con un panno per fare in modo che perda i succhi in eccesso.

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19

TAG:
Cosa bolle in pentola Cucina italiana

ultimo aggiornamento: 16-10-2020


La ricetta originale del pane di Matera fatto in casa con lievito madre

Ricotta al forno: il dolce che non vi aspettate