Ingredienti:
• 1 kg di filetti di pesce spada
• 1 cipolla
• 2 patate medie
• limone q.b.
• 1 spicchio di aglio
• olio extravergine di oliva q.b.
• 500 g di pomodorini
• 2 cucchiaini di paprika in polvere
• prezzemolo fresco q.b.
• ½ bicchiere di vino bianco
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 25 min
cottura: 30 min

Come preparare il pesce alla paprika: ingredienti e preparazione passo per passo per un secondo piatto speziato e insolito. Ecco la ricetta!

Oggi vi proponiamo la ricetta per realizzare un saporito secondo piatto di pesce alla paprika. L’ingrediente base di questa ricetta, oltre alla paprika, è il pesce spada, una varietà di pesce adatta per questo tipo di preparazioni. L’ideale, infatti, è tagliare il pesce spada a bocconcini in modo da ottenere una sorta di spezzatino di pesce. La marinatura prima e la successiva cottura con pomodorini, patate e spezie rende il pesce morbido e gustoso. Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Pesce alla paprika
Pesce alla paprika

Preparazione del filetto di pesce alla paprika

Innanzitutto prendete i filetti e tagliateli a cubotti non troppo piccoli. Adagiate il pesce spada in una terrina, bagnate con un po’ di succo di limone, insaporite con un po’ di sale e pepe, coprite con la pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per mezz’oretta.

Nel frattempo sbucciate la cipolla e l’aglio. Tritate finemente la cipolla poi prendete una padella capiente, versate sul fondo un filo d’olio di oliva, aggiungete l’aglio, fatelo dorare poi toglietelo e aggiungete la cipolla tritata e le patate sbucciate e tagliate a cubettini.

Lasciate rosolare per 2-3 minuti poi aggiungete i pomodorini tagliati a spicchietti. Quando vedete che i pomodorini inizieranno a rilasciare il loro liquido aggiungete anche il pesce. Sfumate con il fino bianco, lasciate evaporare l’alcol, poi insaporite con la paprika e il prezzemolo.

Socchiudete con il coperchio e fate cuocere fino a completare la cottura. Servite immediatamente. Buon appetito!

Consigli per la conservazione: il pesce preparato in questo modo può essere conservato per 1-2 giorni al massimo in frigorifero ben coperto con la pellicola trasparente o in un contenitore ermetico.

Se siete amanti del pesce non perdete la ricetta dei tranci di pesce spada alla pizzaiola.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 11-02-2019


Buonissime lasagne gratinate con spinaci funghi e salsiccia: ecco come prepararle!

Zucchine fritte in pastella croccante: la ricetta per un contorno facilissimo!