Pesche grigliate con miele e panna allo yogurt

Le pesche grigliate con miele e panna allo yogurt sono pronte in pochi minuti e sono un dessert di stagione golosissimo.

chiudi

Caricamento Player...

Le pesche grigliate con miele e panna allo yogurt sono un originale e fresco dessert. È semplice da fare, e potete grigliare le pesche in anticipo e montare il dolce all’ultimo momento. Eventualmente, mettete le pesche grigliate in un contenitore, chiudetelo e conservatele in frigorifero, al massimo per 3-4 ore, altrimenti corrono il rischio di ammorbidirsi troppo. Tiratele fuori dal frigorifero mezz’ora prima di servirle. A piacere, potete decorarle anche con della granella di nocciole o di mandorle e con altro miele colato a filo. Se le servite a dei bambini, ovviamente eliminate il liquore.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 6’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’

Ingredienti per le pesche grigliate con miele e panna allo yogurt (4 persone)

4 pesche biologiche
150 g di yogurt bianco intero
150 g di panna fresca
3 cucchiai di miele
2 cucchiai di rum
50 gr di burro
2 cucchiai di zucchero a velo (opzionale)
Cannella q.b.
Menta fresca q.b.

Pesche grigliate con miele e panna allo yogurt

Preparazione delle pesche grigliate con miele e panna allo yogurt

Preriscaldate il forno attivando la funzione grill. Lavate le pesche sotto acqua corrente e asciugatele molto bene. Tagliatele a metà ed eliminate il nocciolo interno. Ricoprite una teglia da forno con della carta forno e adagiatevi le mezze pesche con la parte tagliata verso l’alto. Riducete il burro a piccoli tocchetti e spolverateli sulle pesche.

Colate sulle pesche anche il miele. Se non fosse sufficientemente fluido, riscaldatelo leggermente nel forno a microonde o in un pentolino posto sul fuoco. Bagnate le pesche con il rum. Mettete la teglia in forno e fate grigliare per sei minuti. Fate intiepidire le pesche.

Nel frattempo, con le fruste elettriche montate a neve la panna fresca aggiungendo lo zucchero a velo. Versate lo yogurt in una ciotola e aggiungetevi la panna fresca. Mischiate delicatamente dal basso verso l’alto. Togliete le mezze pesche dalla teglia e ponetele nei piatti da portata.

Decorate le pesche con la panna allo yogurt. Potete usare una sacca da pasticcere o un cucchiaio. Spolverate con la cannella in polvere e decorate con le foglioline di menta. Servite in tavola.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche la bavarese alle fragole.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!