Come preparare il pesto di maggiorana: la ricetta per un condimento saporito e perfetto per primi piatti di pasta o per insaporire tartine o bruschette di pane croccante.

Oggi vi proponiamo il pesto di maggiorana e parmigiano, arricchito con pinoli e basilico, un condimento tanto semplice da preparare quanto buono e versatile da utilizzare. Potete ad esempio utilizzarlo non solo per condire la pasta, ma da spalmare sul pane o per insaporire secondi piatti di carne. La maggiorana è una pianta aromatica appartenente alla stessa famiglia dell’origano, del cumino e del timo e le sue foglie, essiccate o fresche, sono molto utilizzate nella tradizione culinaria mediterranea. Il pesto preparato seguendo questa ricetta può essere conservato in frigorifero e in un contenitore ermetico per 1-2 giorni, ma se preferite potete anche congelarlo in modo da averlo sempre a disposizione. Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per la ricetta del pesto di maggiorana (per 4 persone)

  • 200 g di maggiorana fresca
  • foglie di basilico q.b.
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • 20 g di pinoli
  • sale q.b.
  • 5 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 0′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Pesto di maggiorana
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/544231936196773176/

Preparazione del pesto di maggiorana

Pulite accuratamente la maggiorana fresca, asciugatela con un canovaccio pulito, poi sbucciate lo spicchio d’aglio e privatelo dell’anima. Mettete la maggiorana asciugata nel bicchiere del mixer, unite l’aglio i pinoli, l’olio di oliva e il parmigiano grattugiato.

Iniziate a frullare e proseguite fino ad ottenere una crema omogenea. Se necessario potete facilitare l’operazione aggiungendo dell’altro olio o un po’ di acqua. Salate in base al vostro gusto, coprite con la pellicola trasparente per alimenti e lasciate insaporire per mezz’ora.

Il pesto è pronto per essere utilizzato a piacere.

Se preferite il pesto di maggiorana e mandorle potete seguire la ricetta precedente sostituendo i pinoli con le mandorle.

In alternativa potete preparare gli involtini alla maggiorana.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/544231936196773176/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 01-05-2018


Gnocchi gialli allo zafferano e carciofi

Come fare la crema frangipane: la ricetta anche con il Bimby