Ingredienti:
• 80 g di biscotti
• 15 g di cacao amaro
• 1 cucchiaino di caffè solubile (facoltativo)
• 50 g di zucchero a velo vanigliato
• 50 g di cioccolato fondente
• 50 g di panna fresca
• cereali al cacao a barchetta q.b.
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 5 min

Le pigne al cioccolato sono tra i dolci facili e veloci che potete preparare per Natale: si preparano senza cottura in meno di mezz’ora.

L’inizio di dicembre è il campanello di allarme che ci spinge a pensare cosa cucinare per Natale, quali ricette proporre ma soprattutto, come preparare dei dolci di Natale che siano semplici ma allo stesso tempo gustosi e originali. Per questo vi proponiamo la ricetta delle pigne al cioccolato, perfette per dar sfogo alla fantasia realizzando un dolce senza cottura ottimo per la merenda dei più piccoli ma anche da utilizzare come segna posto natalizio.

Per ottenere un dolce a forma di pigna sono sufficienti pochi ingredienti ma la vera arma segreta sono i cereali al cioccolato, quelli a forma di barchetta. Si trovano di diverse marche nei supermercati e nei discount e vi permettono di ottenere senza fatica la decorazione del vostro dolce. Come base di partenza invece utilizzeremo un impasto senza cottura, simile a quello del salame di cioccolato. Curiosi di scoprire come creare delle pigne di cioccolato con i cereali con le vostre mani?

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Pigne al cioccolato
Pigne al cioccolato

Come preparare la ricetta delle pigne al cioccolato

  1. Per preparare questi dolci natalizi mettete in un tegame la panna e il caffè solubile, mescolando fino a che non si sarà sciolto.
  2. Unite quindi il cioccolato fondente tritato al coltello e mescolate nuovamente fino a ottenere una crema omogenea.
  3. Tritate i biscotti con un robot da cucina finché non avrete ottenuto una farina quindi unitela al cioccolato fuso. Potete anche lasciare il trito più grossolano se vi piace la texture, ma non esagerate altrimenti non starà insieme.
  4. Aggiungete anche il cacao e lo zucchero a velo e impastate il tutto.
  5. Avvolgete il panetto nella pellicola e mettetelo in frigorifero per 20 minuti.
  6. Trascorso il tempo di riposo, dividete il panetto in quattro parti uguali e lavoratele con le mani per formare dei coni.
  7. Inserite tutto attorno i cereali con l’incavo rivolto verso l’alto e formando un cerchio alla volta a salire. Sfalsate i cereali tra un giro e l’altro così da ottenere un effetto ancora più verosimile. Non preoccupatevi che siano perfette: se sono naturali e rustiche sarà ancora meglio!
  8. Trasferitele in frigorifero fino a poco prima di servirle: stupirete tutti i vostri ospiti con le pigne, il dolce che sembra vero!
  9. Decorate spolverizzando le pigne con un poco di zucchero a velo.

Vi consigliamo di prepararle e gustarle il giorno stesso, o di conservarle al massimo per al massimo mezza giornata. I cereali, infatti, assorbiranno umidità e con il passare del tempo diventeranno molli: il sapore sarà sempre buono ma la croccantezza si perderà. È una ricetta così veloce che potete anche preparala all’ultimo momento!

Se cercate altri dolci facili e veloci vi consigliamo di dare un’occhiata alle nostre nostre ricette di dolci veloci, perfetti per ogni occasione. Se invece siete alla ricerca di altre idee per le Feste, uno dei nostri dolci di Natale farà sicuramente al caso vostro.

5/5 (1 Review)
TAG:
Pranzo di Natale

ultimo aggiornamento: 09-12-2020


Date una chance al topinambur: come cucinarlo e le ricette migliori

Come si fa l’insalata russa fatta in casa, la Regina di tutti gli antipasti!