Ingredienti:
• 250 g di farina
• 140 g di zucchero
• 3 uova
• 200 g di yogurt greco
• 80 ml di olio di semi
• 300 g di mirtilli
• 1 bacca di vaniglia
• 1 bustina di lievito
• 1 pizzico di sale
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 15 min
cottura: 60 min

Pochi ingredienti e meno di 15 minuti: ecco cosa vi occorre per preparare un sofficissimo plumcake ai mirtilli.

Oggi vogliamo proporvi una ricetta leggera perfetta per l’estate: il plumcake ai mirtilli. Ottimo per la colazione ma perfetto anche per la merenda, questo dolce delicato va assolutamente preparato in estate quando i mirtilli sono di stagione e nel pieno del loro sapore. Se li sceglierete di qualità, meglio ancora a chilometro zero, il vostro plumcake avrà un sapore unico.

Questa ricetta gustosa è una di quelle che potete sfoderare quando la voglia di dolce vi assale ma avete poco tempo e la dispensa sfornita: basterà infatti amalgamare i pochi ingredienti in una ciotola, versare l’impasto nello stampo da plumcake e poi cuocere il tutto in forno. Sentirete che profumo in casa!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

plumcake ai mirtilli
plumcake ai mirtilli

Come preparare la ricetta del plumcake ai mirtilli

  1. Per prima cosa rompete le uova in una ciotola, unite lo zucchero e montate il tutto con le fruste elettriche fino a che non risulteranno gonfie e spumose.
  2. Sempre con le fruste in azione unite a filo lo yogurt e l’olio montando per qualche minuto.
  3. Con una spatola incorporate la farina setacciata con il lievito e un pizzico di sale e profumate con i semi della bacca di vaniglia, prelevati tagliandola per il lungo e raschiandone l’interno con il coltello.
  4. Unite i mirtilli ben lavati e versate il tutto in uno stampo da plumcake rivestito di carta forno. Cuocete poi a 180°C per 1 ora facendo la prova stecchino prima di sfornare. Se la superficie dovesse colorirsi troppo copritela con della carta stagnola.
  5. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di toglierlo dallo stampo e servirlo.

Ci sono poi diversi modi di preparare il plumcake ai mirtilli senza yogurt: potete sostituire lo yogurt con del latte oppure per ottenere un dolce senza lattosio anche con dello yogurt vegetale di gusto a piacere. Ottima l’idea di utilizzarlo ai mirtilli o alla vaniglia.

Se vi piacciono i dolci con i mirtilli vi consigliamo di provare anche la nostra crostata!

Conservazione

Il plumcake ai mirtilli con yogurt greco si conserva sotto una campana per dolci per 2-3 giorni. Attenzione perché con il caldo la frutta potrebbe avariarsi velocemente.

2/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 22-07-2022


Filetto di maiale alle pesche, il secondo piatto agrodolce

Gorditas: le focaccine messicane da farcire