Ingredienti:
• 180 g di farina 00
• 2 uova
• 2 limoni
• 25 g di amido di mais
• 125 ml di panna da cucina
• 30 ml di olio di semi
• 1 cucchiaio di curcuma in polvere
• 90 g di zucchero
• 1 bustina di lievito per dolci
• semi di sesamo q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 40 min

Plumcake alla curcuma e limone: ingredienti e ricetta per preparare un dolce aromatico, buonissimo e ideale per la colazione o per una merenda golosa.

Buonissimo, soffice, colorato e dall’aroma inconfondibile, questo è il plumcake alla curcuma e limone, un dolce di cui non potrete più fare a meno. Preparare questo dolce è veramente semplicissimo e l’aggiunta della curcuma in polvere, una spezia perfetta per dare al plumcake un bel colore e un gusto diverso dal solito. Oltre al succo di limone, il tocco in più è l’aggiunta dei semi di sesamo sulla superficie conferisce al dolce anche una nota leggermente croccante. Siete pronti a mettervi all’opera? Ecco tutti i passaggi della preparazione.

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Plumcake alla curcuma
Plumcake alla curcuma

Preparazione del plumcake al limone e curcuma

Per prima cosa sgusciate le uova all’interno di una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero e iniziate a montare con le fruste fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Proseguite unendo l’olio a filo poi aggiungente anche la panna, il succo di un limone filtrato e mescolate per bene.

Successivamente aggiungete la farina, l’amido e la curcuma in polvere. Dopo aver amalgamato questi ingredienti aggiungete la scorza del limone grattugiata e il lievito per dolci. Trasferite l’impasto così ottenuto all’interno di uno stampo per plumcake imburrato e infarinato o foderato con carta da forno.

Livellate bene la superficie aiutandovi con il dorso di un cucchiaio o una spatola e spolverate con un po’ di semi di sesamo. Infornate il dolce in forno già caldo a 180°C e fate cuocere per 35/40 minuti. Sfornate il plumcake non prima di aver verificato la cottura facendo la prova dello stecchino. Lasciate raffreddare prima di servire.

Come conservare: il plumcake può essere conservato per 3-4 giorni sotto una campana di vetro.

Se vi piacciono i dolci di questo tipo potete provare anche il plumcake all’arancia e panna.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 17-02-2019


Sformato di patate con pancetta e formaggio: un piatto unico coi fiocchi!

Crostini con hummus di rapa rossa: buoni e scenografici!