Ingredienti:
• 150 g di farina 00
• 130 g di zucchero
• 130 g di mandorle
• 2 uova
• 1 bustina di vanillina
• 1/2 bustina di lievito per dolci
• 1 pizzico di sale
• 1 pizzico di noce moscata
• scorza di limone q.b.
• cannella q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

I quaresimali sono dei biscotti cotti al forno davvero deliziosi, preparati con mandorle e aromatizzati con cannella o noce moscata.

Oggi prepariamo dei gustosissimi quaresimali, dei biscotti che come ci suggerisce il nome vengono preparati solitamente durante il periodo della Quaresima. Questi dolcetti alle mandorle sono diffusi in tutta Italia, sia al nord che al sud, e ricordano sia per il loro aspetto che per la loro forma i celebri cantucci di Prato, i biscotti della tradizione toscana.

Oggi vi proponiamo una ricetta molto vicina ai quaresimali napoletani, utilizzando, oltre alle mandorle, la noce moscata e la scorza di limone. Provate a prepararli anche voi a casa, il risultato è garantito!

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Quaresimali
Quaresimali

Preparazione dei quaresimali

  1. Prendete una ciotola capiente e disponetevi al suo interno la farina, lo zucchero, le mandorle e 1 uovo. Cominciate ad impastare il tutto, aggiungendo anche la scorza di limone, la bustina di vanillina e la bustina di lievito.
  2. Infine, inserite anche la noce moscata, senza abusarne, e un po’ di cannella a piacere.
  3. Continuate a lavorare l’impasto fino a quando non sarà diventato omogeneo, e una volta fatto stendetelo su una teglia da forno foderata, dandogli la forma di un filoncino non troppo alto.
  4. Spennellate i filoni di pasta con l’uovo rimasto sbattuto e fate cuocere in forno a 180°C per circa 25 minuti.
  5. Una volta che saranno diventati croccanti e dorati, spegnete il forno e ricavate i biscotti. Rimetteteli sulla teglia e completate la cottura a 150°C per altri 20 minuti.
  6. I vostri quaresimali dolci sono pronti per essere gustati. Buon appetito!

Per questa ricetta dei quaresimali potete anche osare qualcosa in più come usare spezie diverse o giocare con le consistenze: naturalmente dovrebbero essere dei biscotti molto duri ma potete anche cuocerli un po’ meno e realizzare dei dolci quaresimali morbidi. Provate, in alternativa, anche questi fantastici biscotti alle nocciole! Sapete poi che abbiamo stilato una lista per preparare a casa tutti i migliori dolci pasquali?

Conservazione

Consigliamo di conservare i biscotti in una scatola di latta, in luogo fresco e asciutto, per circa 1-2 settimane. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Pasqua

ultimo aggiornamento: 15-03-2020


Torta sbriciolata alle fragole: un classico rivisitato!

Pasta frolla per tutti i gusti? Proviamo quella alle mandorle!