Come preparare il poké? La ricetta del piatto che fa impazzire il mondo

Scopriamo la ricetta del poké, il piatto che sta facendo impazzire il mondo

Ingredienti:
• 120 g di riso basmati
• 300 g di salmone abbattuto
• 1 cucchiaio di succo di lime
• 1 cucchiaio di olio di sesamo
• 1 carota
• 50 g di soia edamame
• 1 avocado
• semi di sesamo q.b.
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 15 min
cottura: 15 min

Tutto il mondo ne va matto e non è difficile capire il motivo. Stiamo parlando del Poké Bowl, una ciotola a base di riso, pesce e avocado.

Nel 2019, la classifica stilata dal noto food delivery Deliveroo ha visto in testa tra i piatti più venduti al mondo – ma anche in Italia – il poké. Nota anche come Poké Bowl sta letteralmente facendo impazzire i food fanatic ed impossibile trovare un ristorante asiatico che non la serva. Peccato, però, che l’origine del piatto sia hawaiana

Già: anche se tutti pensano che il poké sia un piatto giapponese la sua origine è nelle Hawaii dove il pesce crudo, solitamente polpo o tonno, viene da sempre servito tagliato a cubetti e condito con salsa di soia e olio di sesamo. Ne ha fatta di strada da allora il piatto, arricchendosi di avocado, semi di sesamo e talvolta anche di altri ingredienti come il riso, i fagioli edamame e le carote alla julienne. Non ci resta che scoprire come preparare il poké fatto in casa!

Poké
Poké

Come preparare il Poké Bowl

Come accennato, la ricetta ha subito diverse modificazioni nel tempo arrivando ad arricchirsi di numerosi ingredienti, ormai diventati “principali”, come l’avocado. Ecco come prepararla a casa, in modo semplice e veloce.

Come preparare il poké
Come preparare il poké
  1. Per prima cosa lessate il riso basmati nel doppio del suo volume di acqua, senza aggiungere sale né mescolare, fino a che quest’ultima non si sarà completamente assorbita.
  2. Nel frattempo, dedicatevi al taglio del pesce. Dopo aver riposto il salmone in freezer per 15 minuti, tagliatelo a cubetti di mezzo centimetro di lato. È molto importante essere precisi perché il fattore estetico è molto importate in questa ricetta.
  3. Trasferite il riso all’interno di una ciotola e distribuite sulla superficie il salmone a cubetti.
  4. Dividete a metà l’avocado, privatelo del seme centrale e tagliate la polpa a cubetti della stessa dimensione del salmone.
  5. Completate il piatto con i fagioli edamame leggermente sbollentati, i semi di sesamo e le carote a julienne.
  6. In ultimo, condite con una spruzzata di succo di lime e un giro di olio di sesamo.
Tipi di poké
Tipi di poké

Il vostro poké bowl è pronto per essere servito e personalizzato a piacere sostituendo il salmone con del tonno o del petto di pollo cotto alla griglia.

ultimo aggiornamento: 25-01-2020