Ricetta del pollo alla cacciatora: un piatto da sogno

Ingredienti:
• 1 pollo
• 1 cipolla
• 1 sedano
• 1 carota
• 1 barattolo di pomodori pelati
• 2 spicchi d'aglio
• erbe aromatiche a piacere
• peperoncino q.b.
• 25 g di burro
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 1 bicchiere di vino rosso
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 60 min
kcal porzione: 277

Come cucinare il pollo alla cacciatora in modo semplice e veloce: ecco la ricetta perfetta per un secondo piatto da sogno!

Il pollo alla cacciatora non è un semplice pollo al pomodoro, ma una nobilissima ricetta tipica della cucina toscana. Si tratta di un piatto economico, sostanzioso e buonissimo, perfetto da servire in ogni occasione e che piacerà davvero a tutti!

Come tante ricette della nostra tradizione, anche questa è diffusa in tutta Italia e in diverse varianti a seconda della regione: c’è chi ci mette il vino, chi il brodo, altri usano la passata di pomodoro e ancora chi lo fa in bianco.

Oggi noi vedremo la ricetta tradizionale, una variante in bianco e anche come farlo con il Bimby. Siete pronti? Allora seguiteci in cucina e cominciamo subito!

Pollo alla cacciatora
Pollo alla cacciatora

Come fare il pollo alla cacciatora

Cominciamo dalla pulizia della carne: potete scegliere se preparare delle cosce di pollo alla cacciatora, oppure di utilizzare anche petto e altri parti: scegliete in base ai vostri gusti, poi pulite il pollo facendolo a pezzi, sciacquateli sotto acqua corrente, asciugateli e lasciateli da parte.

In una casseruola aggiungete il burro, la cipolla, il sedano e la carota. Fate andare le verdure insieme a due spicchi d’aglio in camicia e quando si saranno ammorbidite inserite anche il pollo. Rosolatelo bene su tutti i lati, sfumatelo con il vino e una volta che l’alcool sarà evaporato inserite i pelati, sale, pepe, peperoncino e le erbe aromatiche (noi abbiamo messo l’alloro).

Lasciate il tutto in cottura per circa 40 minuti, girando di tanto in tanto. Quando il pollo sarà bello morbido, servitelo aggiungendo del prezzemolo fresco. Buon appetito!

Pollo alla cacciatora Bimby

Mettete nel boccale burro, aglio e verdure tagliate per il soffritto e fate andare per 3 minuti a 100 °C, vel. 1. Aggiungete il pollo e rosolatelo a temp. Varoma, senso antiorario, per circa 10 min. A questo punto sfumate con il vino e inserite i vari aromi.

Ora inserite il pomodoro e le erbe aromatiche e poi lasciate cuocere per una mezzora a 100 °C in senso Antiorario e a vel. soft.

Pollo alla cacciatora in bianco

Come vi abbiamo anticipato, esistono diverse varianti di questo piatto, fra cui quella in bianco. In questo caso non si utilizza il pomodoro, ma si può insaporire il piatto con olive e erbe aromatiche a piacere (rosmarino, salvia e alloro).

In questo caso vi consigliamo l’utilizzo del vino bianco per sfumare, più delicato e che darà al piatto una piacevole nota acida.

Provate anche il pollo al curry, è davvero una bomba!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 02-04-2019

X