Polpette di barbabietola: deliziose e pronte in pochi minuti!

Ideali per un aperitivo, le polpette di barbabietola sono facili da preparare e buone da gustare con gli amici. Ecco la nostra ricetta!

Se amate le polpette di verdure, allora dovete assolutamente provarle. Sfiziose e saporite, le polpette vegetariane di barbabietola sono un’ottima alternativa vegetariana alla carne, ideali da servire come contorno o come aperitivo per stupire i vostri amici a cena. E se desiderate una variante ancora più leggera, potete provare anche a prepararle senza uova! Vediamo quindi la ricetta per le polpette di barbabietola.

Ingredienti per la ricetta delle polpette di barbabietola rossa (per 4 persone)

  • 3 barbabietole
  • 2 patate
  • Pane vecchio q.b.
  • 2 uova
  • Formaggio grattugiato q.b.
  • Pane grattugiato q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Olio di semi (o un qualsiasi olio da frittura)

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 10′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

Polpette di barbabietola
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/785526359976960457/

Preparazione delle polpette di barbabietola

Preparare le polpette è sempre una questione di manualità ed equilibrio di sapori. Infatti, le polpette vanno sempre impastate a mano, e il segreto sta proprio nel trovare il giusto equilibrio fra tutti i sapori che compongono l’impasto.

Come prima cosa, partiamo dagli ingredienti principali. Lessate per qualche minuto le barbabietole e le patate, che serviranno per legare tutti gli ingredienti, ma anche per dare sapore alla vostra ricetta. Una volta che le verdure sono pronte, mettetele in una ciotola e schiacciatele.

Ora è il momento di aggiungere tutti gli altri ingredienti: versate nella ciotola le uova, il formaggio grattugiato, un filo d’olio extravergine di oliva, infine sale e pepe a piacere. E ora è il momento del pane: se avete in casa del pane vecchio, potete lasciarlo ammollare in acqua o latte per ammorbidirlo, ma può andare bene anche del pancarrè. Aggiungete il pane e impastate ancora fino ad ottenere una consistenza omogenea.

Ricavate dal composto delle polpette della dimensione che più vi piace. Come ultimo passaggio, passate le polpette nel pangrattato o nella farina.

Ora non vi resta che cuocerle. Quando l’olio per frittura è ben caldo, calate le vostre polpette e aspettate che si formi la crosticina all’esterno. Una volta pronte, asciugatele con della carta di cucina. Per una variante più leggera, potete saltare le vostre polpette in padella.

Le vostre polpette di barbabietola rossa sono pronte! Se vi sono piaciute, provate anche questa variante con zucchine e patate!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/785526359976960457/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 28-09-2017

X