Polpette di pesce spada al limone con olive

Le polpette di pesce spada al limone sono un piatto semplice e sano preparato senza frittura.

chiudi

Caricamento Player...

Le polpette di pesce spada al limone con olive verdi piaceranno anche ai bambini e anche se non sono fritte saranno morbidissime e profumate. Pochi e semplici ingredienti per un secondo che si farà amare.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

Ingredienti polpette di pesce spada al limone con olive
(per 8 persone)

  • 600 g di pesce spada (2 filetti grossi)
  • 150 g di pane raffermo o pancarrè
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 manciata di olive nere o verdi
  • la scorza di un limone grattugiata
  • il succo di un limone
  • bacche di ginepro
  • prezzemolo
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe q.b.

 

polpette di pesce spada al limone con olive verdiPreparazione polpette di pesce spada al limone con olive

Per questa preparazione occorre: mixer; un ampio tegame antiaderente.
Se il pesce spada è a pezzi interi, rimuovete la pelle ed eventualmente l’osso. Tagliatelo a piccoli pezzi e mettetelo nel mixer.

Frullate rapidamente il pesce, senza ridurlo in poltiglia, quindi aggiungete pane, prezzemolo, sale, pepe, parmigiano e scorza di limone grattugiata. Frullate per pochi secondi, per avere un composto omogeneo.

Scaldate un ampio tegame antiaderente con un goccio di olio e fate rosolare le polpette create con l’impasto di pesce. su entrambi i lati. Se non avete un tegame abbastanza grande usatene due.

Aggiungete le olive verdi dopo averle snocciolate e tagliate a fettine, e sfumate con il succo di limone. Mettete nel tegame anche qualche bacca di ginepro. Lasciate insaporire le polpette nel succo per pochi minuti.
Aggiungete acqua fino a coprire parzialmente le polpette. Lasciate cuocere fino a ottenere un sughetto cremoso, sempre girando le polpette di tanto in tanto.

Servite le polpette ancora calde, insieme al sugo che avrete ottenuto.

Polpette che bella invenzione, si possono fare con qualsiasi cosa, sono economiche e consentono di riutilizzare un sacco di scarti. Provate queste di ispirazione nipponica: “Polpette di fagioli azuki con germogli“.

Banner 300 x 250
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!