Prepariamo le polpette di melanzane e tonno in scatola: sfiziose e buonissime!

Ingredienti:
• 2 melanzane
• 200 g di tonno al naturale
• 1 spicchio di aglio
• 1 cucchiaio di capperi
• 1 rametto di prezzemolo
• 2 uova
• 4 fette di pane in cassetta
• latte q.b.
• pane grattugiato q.b.
• 40 g di parmigiano reggiano grattugiato
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

Buonissime polpette melanzane e tonno, un secondo piatto sfizioso, facile da preparare e perfetto per tutta la famiglia. Ecco come si preparano!

È proprio vero, le polpette sono sempre buone. Di carne, di pesce o di verdura, cotte in forno o in padella…piacciono sempre a tutti. Oggi vi proponiamo la ricetta delle polpette melanzane e tonno, un’alternativa alle ben più note polpette di carne e un’ottima idea per far mangiare le verdure anche ai più piccoli che non sempre le amano.

La cottura in forno, inoltre, rende le polpette più leggere rispetto alla frittura. Buona preparazione!

Polpette di tonno e melanzane
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/polpette-di-carne-carne-macinata-2023247/

Preparazione delle polpette melanzane e tonno al forno

Pulite le melanzane, mondatele e lavatele sotto l’acqua corrente. Tagliatele a cubetti poi fatele cuocere a vapore per 10-15 minuti. Intanto ammollate il pane in un po’ di latte, sgocciolate il tonno dal liquido di conservazione, mettetelo in una ciotola e sbriciolatelo direttamente con una forchetta.

Riprendete le melanzane ormai cotte e strizzatele con l’aiuto di un colino a maglie strette in modo da eliminare l’acqua in eccesso. Aggiungete le melanzane al tonno poi unite le uova, il formaggio grattugiato, il pane ammollato ben strizzato, l’aglio e il prezzemolo tritati, il sale e il pepe.

Mescolate bene in modo da amalgamare tutti gli ingredienti poi inumiditevi le mani e formate le polpette adagiandole man mano su di una placca foderata con carta da forno. Schiacciate leggermente le polpette poi infornate in forno preriscaldato a 200°C e fate cuocere per 15 minuti, avendo cura di rigirarle a metà cottura (se volete friggerle vi basterà cuocere le polpette in olio ben caldo e farle dorare per bene per un paio di minuti).

Una volta completata la cottura, sfornate le polpette e lasciatele intiepidire giusto per qualche istante prima di servirle con un contorno a piacere.

In alternativa, vi consigliamo di provare le polpette di quinoa al forno.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/polpette-di-carne-carne-macinata-2023247/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 28-03-2019

X