Polpo su crema di topinambur e patate

Come fare un infuso vegan disintossicante

Il polpo su crema di topinambur e patate è un piatto veloce e dalla grande resa, perfetto sia come antipasto che come secondo piatto.

Stufi del solito e classico polpo con patate e volete provare qualcosa di più innovativo e originale? Ecco per voi la ricetta del polpo su crema di topinambur e patate, un piatto squisito e anche facile da fare. Il polpo è sempre il benvenuto, anche e soprattutto sulle tavole delle festività, e in questa versione ve lo proponiamo comodamente adagiato su una vellutata di patate e topinambur.

Il topinambur, conosciuto altresì come carciofo di Gerusalemme o rapa tedesca, ha un gusto soave, che ricorda un po’ quello dei carciofi, e si sposa alla perfezione con le patate. Provateci anche voi, questa ricetta avrà il potere di sorprendervi!

Ingredienti per la ricetta del polpo con crema di patate e topinambur (per 4 persone)

  • 1 polpo
  • 500 gr di patate
  • 300 gr di topinambur
  • 1 porro
  • Brodo vegetale q.b.
  • Prezzemolo fresco q.b
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 45′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

polpo su crema di topinambur e patate
FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/70253321@N00/3659959568

Come cucinare il polpo con crema di patate e topinambur

Per preparare il vostro polpo su crema di topinambur e patate, iniziate a pulire il polpo, rimuovendo il becco e gli occhi, e poi rendete più tenere le sue carni battendo il polpo con il martelletto. Eliminate anche le interiora del polpo e poi procedete a risciacquarlo con molta cura, per rimuovere ogni residuo.

Passiamo ora alla cottura del polpo. Portate a ebollizione dell’acqua e poi immergete i tentacoli del polpo velocemente, per poi farli riemergere, per almeno 3 volte, in modo che si arriccino. Ora calate completamente il polpo nell’acqua bollente, e lasciatelo cuocere per circa 35 minuti, dopodiché scolatelo e tagliatelo a pezzetti. Condite il polpo bollito, dopo che si sarà intiepidito, con sale, pepe, prezzemolo fresco tritato e olio extravergine di oliva.

Sbucciate le patate e i topinambur e tagliateli a pezzetti. Affettate sottilmente il porro privato delle estremità, poi mettetelo a rosolare in una pentola con dell’olio. Versate anche topinambur e patate e poi aggiungete del brodo caldo per far cuocere il tutto, aggiustando anche di sale.

Quando tutto sarà ben cotto, frullate fino a quando non avrete ottenuto una crema fluida, su cui sistemerete il polpo ben condito. Il piatto è pronto. Buon appetito!

E se volete scoprire altre ricette con il polpo, provate la nostra zuppa di ceci con polpo grigliato in padella. Un piatto dal sapore originale!

FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/70253321@N00/3659959568

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 05-01-2018

Caterina Saracino

Per favore attiva Java Script[ ? ]