Ingredienti:
• 220 g di farina
• 320 g di burro
• 70 g di zucchero semolato
• 350 g di cioccolato fondente
• 100 g di golden syrup (o miele)
• 360 g di latte condensato
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

I quadrotti del milionario al caramello sono dei pasticcini davvero squisiti, perfetti con il tè.

I quadrotti del milionario al caramello sono un dolce molto popolare nei paesi anglosassoni, dove è conosciuto come millionaire’s shortbread. Questi pasticcini sono composti da tre strati, di cui uno al caramello e uno al cioccolato, e non sono difficili da preparare. L’origine del nome di questo dolce non è certa, ma vi assicuriamo che gli ingredienti non sono costosi… ma il sapore che è davvero molto ricco!

Se non reperite nei negozi specializzati il golden syrup, potete sostituirlo con il miele, considerando però che la preparazione avrà un sapore più dolce.

quadrotti del milionario
quadrotti del milionario

Come fare i quadrotti del milionario al caramello

  1. Iniziate dalla base: in una ciotola lavorate 170 g di burro freddo con la farina, come se doveste fare una normale pasta frolla. Aggiungete lo zucchero e continuate a impastare.
  2. Stendete la pasta in una taglia rettangolare o quadrata, foderata di carta forno.
  3. Infornatela in forno già caldo a 150°C per circa 30 minuti, poi lasciatela raffreddare.
  4. Intanto preparate la farcitura mescolando i 150 g di burro rimanenete sciolto, il latte condensato e il golden syrup (o il miele) in una pentola, prima a fuoco dolce e poi leggermente più alto.
  5. Aspettate che il composto raggiunga l’ebollizione, finché non si formerà una sorta di caramello. Mescolate per bene e lasciate intiepidire, quindi versatelo sulla base.
  6. Fate raffreddare del tutto.
  7. A parte, sciogliete il cioccolato fondente e versate sulla torta. Lasciate di nuovo raffreddare e poi tagliate a quadrotti.

Cosa ne dite di provare anche i brownies?

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)
TAG:
newsletter_ricette

ultimo aggiornamento: 16-11-2020


Kartoffelsuppe, la zuppa di patate tedesca

Pane in cassetta senza glutine: ecco come prepararlo