Per questa Pasqua 2022 scegliete solo il meglio: ecco quanto costa la colomba di Carlo Cracco, dove acquistarla e in quanti gusti è disponibile.

Il tempo corre e la Pasqua 2022 è molto vicina. Non fatevi trovare impreparati e accogliete i vostri ospiti con un dolce dal gusto davvero spettacolare. Il trend di quest’anno è la colomba dello chef Carlo Cracco. Pur rispettando l’intoccabile e speciale ricetta tradizionale del dolce pasquale per eccellenza, il cuoco stellato ha proposto tre tipologie di questo dessert, davvero particolari. Volete saperne di più? Scopriamo quanto costa la colomba di Carlo Cracco e dove poterla acquistare.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Dove acquistare e quanto costa la colomba di Carlo Cracco?

Per la Pasqua 2022, al dolce ci pensa un cuoco d’eccezione. Insieme al suo pastry chef di fiducia, Marco Pedron, il noto chef stellato ha preparato tre tipologie di colomba pasquale, impreziosite dal suo tocco personale. Ma dove acquistare la colomba di Carlo Cracco? Il prodotto è disponibile nel suo ristorante di Milano, in Galleria Vittorio Emanuele, e sull’e-shop ufficiale del sito di Cracco.

A questo punto, sorge un altro importante dubbio: quanto costano le colombe pasquali di Cracco? Il prezzo può variare leggermente, in base al prodotto che scegliete di acquistare. La versione classica di questo dolce pasquale ha un costo di 46,00 euro. Altre due versioni, ovvero quella al cioccolato e quella al pistacchio, costano 48,00 euro e sono ancora più gustose.

Le tre tipologie di colomba da acquistare

Come già anticipato, sono ben tre le versioni di questo prodotto, disponibili per la Pasqua 2022. Dopo aver visto quanto costa la colomba di Pasqua di Cracco, vediamo nel dettaglio le varie tipologie.

Prima fra tutte è la versione classica di questo dolce pasquale per eccellenza. Con un impasto soffice, fatto con i tradizionali ingredienti, è arricchita con pezzi di arancia candita all’interno, aromatizzata con vaniglia in bacche e decorata con mandorle. Piena del sapore di un’antica tradizione, questa colomba si può conservare per 30 giorni.

Una seconda tipologia, che sarà disponibile a breve sull’e-shop, è composta dallo stesso impasto e ricoperta da una dolcissima glassa al cioccolato, fatta al 62% di cacao. La terza versione, anch’essa disponibile a breve, prevede una copertura con glassa al cioccolato bianco e al pistacchio e l’impasto ospita un pralinato al pistacchio. Come la versione classica, anche queste due si conservano per 30 giorni e pesano 1 kg.

Per non perdervi nulla, recuperate una delle speciali ricette dello chef stellato: il cazzomarro con carne di agnello di Cracco.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 08-04-2022


Pan di Spagna: rapporto tra uova, teglia e persone

Tutto ciò che dovete sapere sulla prescinseua ligure