Ingredienti:
• 1 confezione di pasta brisée
• 150 g di groviera grattugiata
• 200 g di pancetta
• 4 uova
• 300 ml di panna da cucina
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 20 min
cottura: 35 min

Una delizia della cucina francese, gustosa e semplice da preparare: ecco come si prepara in poche mosse la quiche lorraine.

La quiche lorraine è una ricetta di origini francesi, tipica della regione della Lorena: si tratta di una torta salata molto gustosa i cui ingredienti principali sono uova, formaggio groviera, e pancetta. Quest’ultima, molto spesso, viene sostituita a seconda dai gusti da verdure di vario tipo. Un piatto unico delizioso e semplice da preparare: la base della ricetta è una pasta brisée che potete comprare già pronta o realizzare in casa.

Quiche Lorraine
Quiche Lorraine

Preparazione quiche lorraine:

  1. Per preparare la quiche lorraine disponete la pasta brisée in una teglia rotonda o in una tortiera dai bordi alti, dopo averla imburrata.
  2. Bucherellate il fondo con una forchetta.
  3. Prima di procedere con il resto degli ingredienti dovrete preparare al meglio il “fondo” su cui andranno a poggiarsi con una cottura in bianco. Per questo rivestite la brisée con della carta forno e versate sopra dei legumi secchi, come ad esempio dei fagioli, per fare peso. Infornate a 190 gradi per circa 15′.
  4. Nel frattempo preparate il “ripieno” della vostra quiche. Cuocete in padella la pancetta per circa dieci minuti con un filo d’olio.
  5. In una ciotola sbattete le 2 uova e i 2 tuorli, incorporate la panna, salate e pepate.
  6. Sfornare la brisée, rimuovere la carta forno con i fagioli. Spennellate il fondo della pasta con l’albume e rimettete in forno per altri cinque minuti.
  7. Ora procedete con la farcitura: versate sul fondo la pancetta, distribuitela, quindi la groviera e per ultimo il composto di uova e panna.
  8. Infornate ancora per 20 minuti, sempre a 190 gradi.
  9. Una volta pronta fate raffreddare la vostra quiche lorraine, perché si compatti, poi servite tiepida tagliando a fette.

Che ne pensate? Se vi è piaciuta consigliamo anche di provare le nostre ricette per le torte salate estive!

Conservazione

La vostra quiche si conserverà per circa 2-3 giorni in frigorifero all’interno di un contenitore con coperchio a chiusura ermetica. Sconsigliamo la congelazione.

0/5 (0 Reviews)

Jalapenos ripieni di provolone e fritti

Rotolo di sfoglia con pleurotus ed erbe di campo