Radicchio: varietà, valori nutrizionali e ricette

Radicchio: ricette, valori nutrizionali e varietà di uno degli ortaggi tipici della stagione invernale.

Il radicchio è un ortaggio tipico della stagione invernale, molto utilizzato in cucina grazie alla sua versatilità e conosciuto come cibo dei poveri. Le coltivazioni più note si trovano nell’area del Veneto e generalmente il radicchio viene raccolto nell’arco dei mesi compresi tra ottobre e la stagione primaverile. Questo ortaggio appartiene alla famiglia delle Composite e al gruppo delle Cicorie ed è caratterizzato da un sapore amarognolo, che però varia a seconda delle varietà e delle aree di provenienza.

Il radicchio è ricco di calcio e vitamina A, ha proprietà diuretiche, antinfiammatorie. La vitamina C presente al suo interno rende il radicchio adatto anche per rafforzare le pareti dei vasi sanguigni. Il basso apporto calorico e l’elevata presenza di fibre rendono il consumo adatto a chi vuole perdere peso.

Radicchio
Fonte foto: https://pixabay.com/it/radicchio-insalata-rosso-bianco-318197/

Radicchio: le varietà più conosciute

Oltre che in base alle zone di provenienza, il radicchio può essere classificato in base al colore. Tra le varietà caratterizzate dal colore rosso intenso troviamo il Radicchio di Treviso, dalla consistenza croccante, sapore amarognolo e germogli che tendono ad assumere una forma a curva. Il radicchio trevigiano può essere classificato anche in precoce e tardivo: il primo ha foglie più grosse e un sapore amarognolo più intenso, il secondo invece presenta foglie più arricciate. Tra le varietà di radicchio rosso vanno ricordate anche il radicchio di Chioggia e il radicchio di Verona.

Molto particolare è il radicchio variegato come il Radicchio o rosa di Castelfranco, ottenuto dall’incrocio del radicchio di Treviso con l’indivia scarola. Questo radicchio ha foglie larghe e arricciate dal colore che vanno dal rosso al viola chiaro. A questa varietà si aggiungono il radicchio bianco o variegato di Lusia, il Rosa di Gorizia e il radicchio canarino.

Come cucinare il radicchio: pasta con radicchio rosso e altre ricette

Il radicchio, nelle sue diverse varietà, può essere utilizzato nella preparazione di moltissime pietanze: primi, secondi, contorni, insalatone e torte salate. Tra i piatti più rinomati c’è il risotto al radicchio rosso, preparato con radicchio tagliato finemente e poi cotto in pentola prima che venga aggiunto il riso.

E’ ottimo anche il radicchio al forno, semplicemente arrostito e condito con erbe aromatiche. Via libera poi alla fantasia nell’utilizzo di questo ingrediente per torte salate al radicchio o per sughi per condire la pasta come radicchio, speck e noci o pesto di radicchio.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/radicchio-insalata-foglie-di-lattuga-74315/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 21-01-2018

Elisa Melandri

X