L’arrosto di maiale al mirto con speck è una ricetta gustosa e ricca di sapore, perfetto da servire come secondo piatto durante una cena fra amici.

Oggi andiamo a cucinare un delizioso arrosto di maiale al mirto, una variante del classico porcetto sardo, il maiale aromatizzato con foglie di mirto e che nella tradizione viene cucinato allo spiedo. Nella nostra ricetta cuoceremo la lonza di maiale al forno aromatizzandola con mirto, bacche di ginepro e senape, e per ammorbidire ulteriormente la carne, la avvolgeremo con dello speck a fettine, ingrediente che conferirà a questo piatto ancora più sapore.

Andiamo a vedere come cucinare l’arrosto di maiale al mirto!

Ingredienti per la ricetta dell’arrosto di maiale al forno con mirto e speck (per 6 persone)

  • 800 gr di lonza di maiale
  • 150 gr di speck
  • 4 rametti di mirto
  • 6 spicchi d’aglio
  • Bacche di ginepro q.b.
  • 1 cucchiaino di senape
  • 1 bicchiere di vino bianco da cucina
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 45′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

arrosto di maiale al mirto
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/487866572113025451/

Preparazione della lonza di maiale arrosto con mirto e speck

Prendete la lonza e ricopritela con sale, pepe, olio extravergine di oliva e un cucchiaino di senape, e cominciate a massaggiarla per farla insaporire a dovere. Una volta insaporita la carne, avvolgetela nelle fette di speck e legatela con lo spago.

Prendete una teglia da forno e ungetela leggermente, dopodiché metteteci gli spicchi di aglio in camicia, le bacche di ginepro e 1 rametto di mirto. Infilate gli altri rametti nello spago del maiale e mettetelo sulla teglia.

Cominciate la cottura a 180° gradi, e dopo 10 minuti bagnate la carne con un bicchiere di vino bianco da cucina. Lasciate cuocete ancora per una mezzora abbondante.

Servite l’arrosto tagliato a fettine con la salsa e decorando con i rametti di mirto. Buon appetito!

E se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche il nostro fantastico arrosto alla Cavour di Vitellone piemontese IGP!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/487866572113025451/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 19-12-2017


Lasagnetta di salmone e mela verde

Cestini di pasta brisè con verdure e funghi: un antipasto vegano!