Biscotti alle nocciole, semplici e veloci

I biscotti alle nocciole sono semplici e veloci da preparare, perfetti per la colazione o per una merenda golosa: non farteli scappare!

Voglia di dolce? Oggi prepariamo i biscotti alle nocciole. Gli ingredienti sono abbastanza classici tra farina, uova, zucchero, burro e – ovviamente – la Tonda Gentile delle Langhe: pochi, ma buoni e genuini, combinati alla perfezione in un impasto cotto al forno croccante e profumato.

I biscotti preparati seguendo questa ricetta possono essere conservati per 2-3 giorni all’interno di una scatola di latta (ma sono così buoni che non dureranno così a lungo). Con una premessa così, cosa aspettate ad allacciare i grembiuli? Vediamo subito come prepararli!

Ingredienti per la ricetta dei biscotti alle nocciole (per 6 persone)

  • 250 g di farina 00
  • 1 uovo
  • 150 g di nocciole già sgusciate
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 125 g di burro
  • 250 g di zucchero di canna
  • zucchero a velo q.b. (per guarnire)

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 12′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

BISCOTTI ALLE NOCCIOLE
BISCOTTI ALLE NOCCIOLE

Preparazione dei biscotti con nocciole

Iniziate lavorando con le fruste elettriche il burro a temperatura ambiente insieme allo zucchero, in modo da ottenere un bella crema morbida. Aggiungete l’uovo, sempre continuando a mescolare con l’aiuto di una frusta o di uno sbattitore elettrico. Quando è completamente amalgamato, proseguite aggiungendo il lievito per dolci e la farina setacciati.

Tritate grossolanamente le nocciole: potete farlo a mano, con un tagliere e una mezzaluna o frullarle per un paio di secondi. Aggiungetele al composto per ultime, mescolando bene. A questo punto, prendete l’impasto, formate delle palline grandi più o meno come una noce e schiacciatele leggermente con le mani. Trasferite i biscotti su di una teglia foderata e infornate in forno già caldo a 180 °C per 12 minuti.

In cottura si “spalmeranno” parecchio, quindi, disponeteli sulla leccarda ben distanziati tra loro sin dal principio.

Sfornate i biscotti e trasferiteli su di una gratella in modo da farli raffreddare. Spolverate con lo zucchero a velo e servite. Sono ottimi come merenda, per un dolcetto fatto in casa gustoso e genuino, ma anche per una colazione golosa!

Consigli e varianti dei biscotti fatti in casa

Se volete preparare questi biscotti senza lievito potete tranquillamente sostituirlo con mezzo cucchiaino di bicarbonato, seguendo lo stesso procedimento della ricetta. Fate attenzione a non eccedere nelle dosi perchè se ne usate troppo il gusto sarà completamente diverso (e non sarà molto piacevole, ve lo dico per esperienza personale).

Per renderli ancora più golosi, vi consiglio di realizzare dei biscotti alle nocciole e cioccolato. Dovrete aggiungere le gocce come ultimo step, insieme alle nocciole.

Noi abbiamo usato lo zucchero di canna, che renderà più umido e profumato il biscotto. Lo zucchero semolato bianco (quello classico) lo renderà meno colloso: se, invece, non è di vostro gusto, vi basterà sostituirlo.

Avete voglia di altri dolci con nocciole? Vi consiglio di provare la ricetta della crema alla nocciola!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 06-09-2018

X