Ingredienti:
• 2 mele
• 230 g di farina 1
• 120 g di zucchero
• 110 ml di olio di semi
• 220 ml di latte vegetale all’avena o alle mandorle
• 1 bustina di lievito
• scorza di limone grattugiata q.b.
• zucchero a velo
• 10 gherigli di noce
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 10 min
cottura: 40 min

Torta di mele vegan con Bimby, una preparazione alternativa alla versione con burro e uova che vi permetterà di gustare un dolce leggero.

Ecco la ricetta della torta di mele vegan con Bimby, una gustosa torta che non vi farà rimpiangere la tradizionale preparazione e che vi consentirà di gustare un dolce sano e goloso. La versione che vi presentiamo non ha nulla da invidiare al gusto della ricetta tradizionale: presenta gli stessi ingredienti principali e una semplicità nella preparazione dovuta all’aiuto del Bimby, che vi consentirà di portare in tavola un dessert goloso e veloce da preparare, adatto anche come dolce per la colazione. Ci proviamo insieme?

La dieta depurativa per rimettersi in forma dopo le feste

Torta di mele vegan bimby
Torta di mele vegan bimby

Preparazione della ricetta per al torta di mele vegan con Bimby

  1. Preparate le mele lavandole con abbondante acqua fresca, sbucciatele e fatele a pezzi piccoli, lasciandole in acqua e succo di limone per evitare che anneriscano.
  2. Mentre le mele riposano, adagiate lo zucchero nel boccale insieme all’olio e al latte mescolando per 30 secondi a vel. 4.
  3. Incorporate ora la farina, il lievito e la scorza di limone grattugiata azionando per 30 secondi alla stessa velocità.
  4. Quando il composto vi sembrerà omogeneo, aggiungete i cubetti di mela e i gherigli di noce e fate andare il Bimby a vel. 1 per 20 secondi.
  5. Ora che l’impasto è pronto, trasferitelo in una tortiera che avrete unto con olio e un po’ di farina e cuocete nel forno preriscaldato per 40 minuti circa a 180°C.
  6. Ricordate di fare la prova dello stecchino prima di spegnere il forno e una volta fuori, spolverizzate abbondante zucchero a velo. 

Torta di mele vegan soffice con Bimby: ecco le varianti migliori

Oltre alla ricetta classica della torta di mele veg senza uova, burro e latte animale, vi sono alcune varianti davvero interessanti, parliamo della torta di mele con yogurt senza uova e burro. Potete prepararla utilizzando gli stessi ingredienti, sostituendo solo lo yogurt al latte nelle stesse quantità. Il gusto dello yogurt può essere alla mela, ma anche alle noci, alle mandorle o alla vaniglia per renderlo più dolce e speziato. Se volete eliminare del tutto il latte, anche quello vegetale, provate a utilizzare dell’acqua minerale naturale che conferirà un gusto meno deciso ma altrettanto buono. Nel caso vogliate provare una torta di mele senza zucchero super naturale, utilizzate gli ingredienti della ricetta base indicati precedentemente, aggiungendo solo il succo di mezza arancia, mettete in forno e cuocete a 160°C per 40 minuti. Il risultato? Buonissima!

Conservazione

La torta di mele vegan soffice con Bimby è una ricetta vegana dolce che si conserva per circa 5 giorni in un luogo asciutto, lontano da fonti di calore o di luce, coperta con un canovaccio o adagiata in un apposito contenitore per dolci. Meglio evitare di congelarla o di riporla in frigo perché perderebbe la consistenza morbida e il tipico profumo di mele e zucchero.

Se invece volete provare la torta di mele con la ricetta tradizionale, seguite la nostra preparazione della torta di mele cremosa e vegana!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana Ricette Bimby

ultimo aggiornamento: 23-12-2021


Polpette di ricotta e spinaci, un secondo piatto sfizioso

Pasta e cavolfiore al forno: un primo piatto sfizioso e goloso