I canederli di barbabietola sono un primo piatto davvero delizioso, dal sapore e dal colore irresistibile…

I canederli in brodo sono un tipico piatto delle zone del Trentino Alto Adige. Sono un primo piatto molto ricco e sostanzioso e si possono fare con svariati ingredienti. Oggi infatti vediamo come farli con la barbabietola rossa, che conferisce un gusto e un colore sorprendente. Ecco come fare i canederli di barbabietola.

Ingredienti per fare i canederli vegetariani (per 4 persone)

  • 100 gr di barbabietola o rapa rossa
  • 20 gr di farina tipo 00
  • 120 gr di pane raffermo
  • 20 gr di burro
  • 2 uova
  • un bicchiere di latte
  • 60 gr di Parmigiano reggiano
  • sale q.b

Per il condimento:

  • 20 gr di burro
  • 40 gr di formaggio cremoso
  • Parmigiano reggiano q.b
  • erba cipollina q.b
  • pepe q.b

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Canederli di barbabietola
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/290130400975051619/

Come cucinare i canederli di barbabietola

Per preparare questo primo piatto partite dall’impasto: in un contenitore capiente mettete le barbabietole, le uova e la farina e con l’aiuto di un mixer tritate tutto finemente. Fate ammollare il pane raffermo nel bicchiere di latte. Poi aggiungetelo al resto dell’impasto e aggiungete anche il parmigiano e il sale. Proseguite a frullare il tutto fino a ottenere un composto liscio.

Formate delle polpette con l’impasto e infarinatele, poi lasciatele risposare. Nel frattempo mettete una pentola di acqua sul fuoco, quando bollirà buttate i canederli, come se fosse pasta e salate. Lasciateli cuocere per circa 20 minuti, fino a quando verranno a galla da soli. Poi scolateli.

Nel frattempo preparate il condimento: in un pentolino fate sciogliere il burro e il formaggio e se il composto vi sembra troppo denso aggiungete anche un po’ di latte. A questo punto, passate al condimento dei canederli con la crema di formaggio. Poi impiattate e spolverate con un pizzico di erba cipollina, un po’ di Parmigiano reggiano e del pepe. Servite!

Se siete degli amanti dei canederli provate  a fare anche quelli con zucca e speck!

BUON APPETITO!

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/290130400975051619/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 17-11-2017


Verdure autunnali in pinziomonio

Provate i kanelbullar svedesi, rotolini dolci di pasta brioche e cannella