Canederli di zucca e speck: un piatto della cucina tipica tirolese

Gustosi e raffinati, i canederli di zucca sono un primo piatto della cucina tipica tirolese composti principalmente da pane raffermo.

Voglia di un primo piatto diverso dal solito, gustoso e raffinato? Allora dovete assolutamente provare i canederli di zucca, una ricetta facile da preparare e che sarà in grado di sorprendere voi e i vostri ospiti. I canederli trentini sono un piatto composto da una sorta di polpette a base di pane raffermo e speck, ma oggi andremo a preparare una variante con la zucca.

Andiamo a vedere come fare i canederli di zucca e speck!

Ingredienti per la ricetta dei canederli alla zucca e speck (per 4 persone)

  • 500 gr di zucca
  • 500 gr di pane raffermo
  • 150 gr di speck
  • 1 cipolla
  • 2 uova
  • 100 gr di formaggio grattugiato
  • 1 bicchiere di latte
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Pangrattato q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Canederli di zucca
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/595812225673807741/

Preparazione dei canederli alla zucca e speck

Pulite la zucca rimuovendo la buccia e i semi, tagliatela a dadini e fatela saltare in una padella con mezza cipolla tritata fine e un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Aggiungete una grattugiata di noce moscata, sale e pepe e cuocete per circa 20 minuti, finché la zucca non si sarà ammorbidita.

Nel frattempo, prendete del pane del giorno prima e tagliatelo a piccoli pezzetti. Lasciatelo in ammollo con il latte e aggiungete le uova, dopodiché cominciate a sbattere il tutto e ad impastare con le mani, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungete il formaggio grattugiato, la zucca e lo speck. Se utilizzate lo speck a dadini, fatelo saltare in padella per 5 minuti prima di aggiungerlo.Infine, aggiungete una manciata di pangrattato e impastate per bene il tutto, cercando di ottenere una consistenza che vada bene per realizzare delle polpette. Fate riposare in frigo per 10 minuti, dunque formate delle polpette medio-piccole.

Per la cottura dei canederli, fate bollire una pentola d’acqua, salate e tuffate i canederli, facendo attenzione a non romperli. Cuocete per 2-3 minuti o finché le polpette non saranno venute a galla. I vostri canederli alla zucca e speck sono pronti! Buon appetito! Potete servirli mantecandoli in una padella con burro e formaggio grattugiato.

Se vi sono piaciuti i nostri canderli, provate anche la ricetta per le polpette di zucca con patate. Davvero squisite!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/595812225673807741/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 27-09-2017

X