Primo piatto di pasta fatto in casa: i ravioli al tarassaco con crema di piselli al burro sono perfetti per un pranzo in famiglia. Ecco la ricetta!

I ravioli al tarassaco conditi con una delicata ma gustosa crema di piselli sono un primo piatto perfetto per gli amanti della pasta fresca e delle ricette genuine. Non tutti conoscono il tarassaco e i benefici di questa pianta spontanea. Noto anche come dente di leone, questa pianta ha proprietà purificanti e infiammatorie e anche la radice del tarassaco viene usata nella preparazione di tisane disintossicanti.

Ingredienti per preparare i ravioli al tarassaco (per 4 persone)

Per la pasta:

  • 300 gr di farina
  • 3 uova

Per il ripieno per ravioli:

  • 200 gr di tarassaco
  • 20 gr di cipolla tritata
  • 30 gr di burro
  • 120 gr di ricotta
  • 60 gr di parmigiano
  • 1 tuorlo
  • sale q.b.

Per la crema di piselli:

  • 90 gr di piselli
  • 20 gr di panna
  • 35 gr di burro

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 10’| TEMPO DI PREPARAZIONE: 50′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

ravioli al tarassaco
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/384494886920074074/

Preparazione dei ravioli fatti in casa al tarassaco

Per preparare i ravioli al tarassaco iniziate impastando la farina e le uova fino ad ottenere un panetto elastico e omogeneo. Avvolgete il panetto nella pellicola e lasciate riposare per trenta minuti. Nel frattempo pulite il tarassaco, lavate bene sotto acqua corrente e sbollentate in acqua leggermente salata.

Affettate la cipolla e rosolatela in padella con il burro poi unite il tarassaco sbollentato e tritato. Fate saltare il tarassaco in padella con la cipolla per qualche minuto poi spegnete il fuoco e fate raffreddare. Ponete il tarassaco in una ciotola, unite la ricotta, il Parmigiano, il tuorlo e un pizzico di sale. Amalgamate bene e tenete da parte.

Riprendete la pasta e stendetela con il mattarello o con la macchina per la pasta in modo da ottenere una sfoglia sottile. Fate dei mucchietti con il ripieno a base di tarassaco e coprite con altra sfoglia. Formate i ravioli con un coppapasta rotondo o con la rotella. Preparate la salsa per il condimento: sbollentate i piselli, ripassateli in padella con il burro poi unite la panna.

Fate sobbollire per qualche minuto poi frullate e tenete al caldo. Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata e condite con la crema di piselli. Buon appetito!

In alternativa, vi consiglio di provare la pasta con crema di piselli, patate e pecorino.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/384494886920074074

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 10-12-2017


Carpaccio di spigola all’olio di tartufo

Deliziosi tartufini liquorosi che si sciolgono in bocca