Ricetta dei tortelli di zucca con Taleggio DOP: i ravioli tradizionali

Tortelli di zucca con taleggio: un piatto tradizionale e delizioso!

Ingredienti:
• 400 g di farina 00
• 4 uova
• acqua tiepida q.b.
• 500 g di zucca mantovana
• 150 g di formaggio Taleggio DOP
• 50 g di formaggio grattugiato
• noce moscata q.b.
• sale q.b.
• 30 g di burro
• salvia q.b
difficoltà: media
persone: 4
preparazione: 60 min
cottura: 15 min
kcal porzione: 410

I tortelli di zucca con Taleggio DOP sono un primo piatto della tradizione lombarda, perfetti per ogni occasione e davvero gustosi.

Oggi prepariamo un primo piatto davvero delizioso tipico della tradizione mantovana, una ricetta che pare risalga addirittura al medioevo, quando venivano preparati come piatto sostanzioso e al tempo stesso economico: parliamo dei tortelli di zucca, oggi uno dei primi piatti più amati della cucina italiana.

Oggi realizzeremo una variante dei tortelli di zucca con Taleggio DOP, un formaggio a pasta cruda di latte vaccino che prende il nome dall’omonima valle del bergamasco e che andremo ad inserire nel ripieno.

Tortelli di zucca
Tortelli di zucca

Preparazione dei ravioli di zucca con Taleggio DOP

  1. Cominciate preparando il ripieno dei tortelli di zucca. Prendete la zucca e tagliatela a fette, dopodiché cuocetela in forno a 200° per circa 10 minuti, finché non si sarà ammorbidita. Toglietela dal forno e lasciatela riposare, e quando si sarà raffreddata, ricavatene la polpa e mettetela in una ciotola.
  2. Prendete il vostro formaggio Taleggio DOP e fatelo a pezzetti piccolissimi. Mettete il taleggio nella ciotola e unite anche il formaggio grattugiato, la noce moscata e un pizzico di sale. Mescolate il tutto per amalgamare bene gli ingredienti e lasciate riposare in frigo.
  3. Mentre il ripieno riposa, andiamo a fare la pasta fresca. Sul vostro tavolo di lavoro, realizzate la classica fontana con la farina 00 e aggiungete al centro le uova. Cominciate ad impastare aggiungendo gradualmente l’acqua tiepida e il sale, e quando avrete ottenuto un composto elastico, lasciatelo riposare per circa mezzora all’interno di un foglio di pellicola trasparente.
  4. Quando saranno passati 30 minuti, potrete comporre i vostri tortelli. Stendete la pasta con la macchina apposita e ricavate dei quadrati con una rotella tagliapasta della grandezza di almeno 5 centimetri per lato. Mettete un cucchiaio di ripieno su ogni quadrato e sigillate per bene. Ponete i vostri tortelli su un vassoio infarinato, e quando saranno tutti pronti, cuoceteli in acqua bollente salata.
  5. Quando saranno cotti, mantecate i tortelloni di zucca per pochi secondi in una padella con burro fuso e salvia e servite con una spolverata di formaggio grattugiato. Buon appetito!

Se vi sono piaciuti i nostri tortelli di zucca con Taleggio DOP, e se volete scoprire altre ricette con il Taleggio, allora vi consigliamo la nostra crema di zucca Mantovana. Davvero appetitosa!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 20-10-2019

X