Ricetta del bensone di Modena ripieno, il dolce facile alla marmellata

Bensone modenese: il dolce alla marmellata

È tipico dell’Emilia Romagna ed è un dolce simbolo della tradizione: bensone di Modena ripieno di crema alla nocciola, perfetto per la colazione di Pasqua.

Grazie alla copertura con granella di zucchero ricorda il classico ciambellone, ma il bensone modenese ha una particolarità in più: una golosissima farcitura! Tradizione vuole che il dolce sia farcito con marmellata di amarene o prugne, ma se volete fare contenti anche i più piccoli potete realizzarli con farcitura di crema alle nocciole. Vi consiglio di servire questo dolce per colazione o come fine pasto da intingere in un bel bicchiere di vino.

Ingredienti per preparare il bensone di Modena (per 4-6 persone)

  • 500 g di farina 00
  • 200 g di zucchero
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 150 g di burro
  • un goccio di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • granella di zucchero q.b.
  • scorza di limone grattugiato
  • 400 g di marmellata di amarene o prugne

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 45′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

bensone
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/401383385515798666/

Preparazione del bensone ripieno

Iniziate versando la farina e il lievito setacciati all’interno di una ciotola capiente. Fate un buco al centro realizzando la classica forma a fontana e aggiungete le uova intere e il tuorlo. Proseguite aggiungendo il burro lavorato a crema con lo zucchero e la scorza del limone. Iniziate ad impastare prima con l’aiuto di una forchetta e poi direttamente con le mani.

Se necessario aggiungete un goccio di latte o quanto basta per rendere l’impasto morbido e omogeneo. Stendete l’impasto così ottenuto direttamente su un foglio di carta forno cercando di ottenere una forma quadrata. Distribuite sulla superficie la marmellata per la farcitura lasciando liberi i bordi.

Ripiegate l’impasto facendo tre pieghe poi sigillate bene i bordi. Spennellate bene la superficie del dolce con un po’ di latte e spolverate con la granella di zucchero. Infornate in forno già caldo a 170 °C e fate cuocere per 45 minuti.

A cottura ultimata togliete dal forno il bensone alla nutella e fatelo raffreddare prima di tagliare a fette e servire.

Se volete preparare un altro dolce pasquale vi consiglio la pinza triestina.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/401383385515798666/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 23-03-2018

X