Risotto alla trevisana e formaggio mantecato alle erbe aromatiche

Risotto alla trevisana, ricetta perfetta per chi ama i primi piatti a base di radicchio. Perfetto per chi vuole fare un figurone con un primo piatto semplice e veloce da preparare.

chiudi

Caricamento Player...

Il risotto alla trevisana preparato con radicchio rosso, arricchito con erbe aromatiche, è un primo piatto molto semplice da preparare. Se vi piacciono i risotti saporiti vi consiglio di provare il risotto alla trevisana e taleggio o scamorza, vi basterà aggiungere il formaggio a fine cottura insieme al parmigiano grattugiato e lasciar mantecare prima di servire.

Vi consiglio di conservare il risotto preparato seguendo questa ricetta in frigorifero al massimo per due giorni.

Ingredienti per preparare il risotto alla trevisana (per 4 persone)

  • 360 gr di riso tipo carnaroli
  • 1 scalogno
  • 1 caspo di radicchio rosso
  • 100 cl di brodo vegetale
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • olio di oliva q.b.
  • una noce di burro
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • erbe aromatiche (prezzemolo, timo, erba cipollina) q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 25′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Risotto alla trevisana
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/359373245251388901/

Preparazione del risotto al radicchio

Per preparare il risotto con radicchio iniziate lavando accuratamente il radicchio poi sgocciolatelo per bene e tagliatelo a listarelle sottili. Tritate finemente lo scalogno, mettetelo in una padella con un filo d’olio poi ponete sul fuoco.

Lasciate appassire lo scalogno a fuoco dolce poi aggiungete anche il radicchio tagliato a listarelle. Lasciate insaporire poi unite il riso. Fate tostare mescolando regolarmente fino a quando il riso non sarà diventato trasparente.

Sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare l’alcol poi unite anche il brodo bollente all’occorrenza. A cottura ultimata spegnete il fuoco, unite il burro, le erbe aromatiche lavate e tritate e il parmigiano. Mescolate e lasciate riposare per due minuti prima di servire il risotto al radicchio rosso, buon appetito!

In alternativa, vi consiglio di provare il risotto alla barbabietola e gorgonzola, delicato ma molto saporito.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/359373245251388901/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!