Charlotte con mousse all’espresso

Un dessert al cucchiaio perfetto da servire al termine di un pranzo importante: la charlotte al caffè con savoiardi fatti in casa. Ecco la ricetta!

Un disco di biscotti fatti in casa che racchiude una golosa farcitura di crema al caffè. Ecco la ricetta per preparare la charlotte al caffè con i savoiardi. Se volete ridurre il tempo di preparazione potete acquistare i savoiardi già pronti o sostituirli con altri biscotti come i pavesini. Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per preparare la torta charlotte al caffè (per 4 persone)

Per i savoiardi:

  • 75 gr di albumi
  • 90 gr di zucchero + quello per la decorazione
  • 60 gr di tuorli
  • 38 gr di fecola di patate
  • 85 gr di farina 00
  • 18 gr di miele

Per la crema al caffè:

  • 250 ml di panna liquida
  • 200 ml di caffè espresso
  • 8 gr di colla di pesce
  • 135 gr di zucchero
  • 3 tuorli
  • cacao amaro in polvere q.b. per spolverare

DIFFICOLTÀ: 2 | TEMPO DI COTTURA: 10′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

torta charlotte al caffè
FONTE FOTO:https://it.pinterest.com/pin/317222367495116663/

Preparazione della charlotte o torta con savoiardi

Per preparare la torta con savoiardi e caffè iniziate dalla preparazione dei biscotti: montate gli albumi insieme allo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, a parte montate i tuorli con il miele poi aggiungetevi molto delicatamente gli albumi. Mescolate dal basso verso l’alto in modo da non smontare gli albumi poi unite la fecola e la farina setacciate.

Trasferite l’impasto all’interno di una tasca da pasticcere con bocchetta liscia e formate dei bastoncini direttamente su di una teglia foderata con carta da forno. I bastoncini dovranno essere lunghi almeno 7/8 cm. Spolverate i bastoncini con lo zucchero e infornate in forno già caldo (ventilato) a 200° per 7-8 minuti. A cottura ultimata spegnete il forno e lasciate raffreddare i biscotti all’interno del forno socchiuso.

Nel frattempo preparate la crema al caffè espresso: mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda e lasciate ammorbidire. A parte montate i tuorli con lo zucchero poi unite il caffè caldo e fate cuocere a bagnomaria mescolando di continuo e facendo attenzione a non far bollire l’impasto. A questo punto aggiungete i fogli di gelatina ammollati e strizzati, mescolate bene poi togliete la crema dal fuoco e lasciate raffreddare.

Proseguite aggiungendo alla crema di caffè ormai fredda la panna semi montata poi passate all’assemblaggio del dessert: foderate i bordi di uno stampo per panna cotta o dei pirottini monoporzione con la pellicola per alimenti. Versate all’interno la crema al caffè e ponete in frigorifero per un paio d’ore in modo da far addensare il tutto.

Prima di servire togliete molto delicatamente lo stampo, ponete i savoiardi lungo tutto il bordo e spolverate con il cacao in polvere.

In alternativa vi consiglio di provare la charlotte di arance e ricotta.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/317222367495116663/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 11-01-2018

X