Ingredienti:
• 250 ml di panna da montare
• 200 ml di caffè espresso
• 8 g di colla di pesce
• 135 g di zucchero
• 3 tuorli
• cacao amaro in polvere q.b. per spolverare
• 1 pacco di savoiardi
difficoltà: media
persone: 4
preparazione: 40 min
cottura: 00 min

Un dessert al cucchiaio perfetto da servire al termine di un pranzo importante: ecco la ricetta della charlotte al caffè con savoiardi fatti in casa!

Un guscio di biscotti che racchiude una golosa farcitura di crema al caffè: ecco a voi la charlotte al caffè. Per ridurre il tempo di preparazione vi consigliamo di acquistare i savoiardi già pronti o sostituirli con altri biscotti come i Pavesini; in alternativa potete farli in casa. Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

charlotte con mousse al caffè
charlotte con mousse al caffè

Preparazione della charlotte o torta con savoiardi

  1. Per iniziare, preparate la crema al caffè espresso: mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda e lasciate ammorbidire.
  2. A parte, montate i tuorli con lo zucchero poi unite il caffè caldo; fate cuocere a bagnomaria mescolando di continuo e facendo attenzione a non far bollire l’impasto.
  3. A questo punto aggiungete i fogli di gelatina ammollati e strizzati, mescolate bene poi togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.
  4. Proseguite aggiungendo al mix a base di caffè ormai freddo la panna semi-montata poi passate all’assemblaggio del dessert: foderate i bordi di uno stampo per panna cotta (se non ce l’avete, vanno bene anche dei pirottini monoporzione o una tortiera classica) con la pellicola per alimenti.
  5. Versate all’interno la crema al caffè e ponete in frigorifero per un paio d’ore in modo da far addensare il tutto.
  6. Prima di servire togliete molto delicatamente lo stampo, ponete i savoiardi lungo tutto il bordo e spolverate con il cacao in polvere.

In alternativa, provate anche la charlotte all’arancia.

Conservazione

Conservate la charlotte in frigo per 2/3 giorni; sconsigliamo di congelarlo.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Torte fredde

ultimo aggiornamento: 07-06-2021


Bucatini all’amatriciana: come li prepara Alessandro Borghese?

Namelaka, una crema giapponese davvero speciale