Crostata alla nutella morbida e golosa: come si prepara

Crostata alla nutella: la ricetta facile per preparare una torta morbida perfetta per la prima colazione o da servire per una merenda golosa.

Dolce goloso che piace a grandi e piccoli: stiamo parlando della crostata alla nutella! La crostata morbida preparata seguendo questa ricetta può essere conservata sotto una campana di vetro per 3-4 giorni. Vediamo subito come prepararla!

Ingredienti per preparare la crostata alla nutella morbida (per 8-10 persone)

  • 400 gr di farina 00
  • 180 gr di zucchero semolato
  • 200 gr di burro a temperatura ambiente
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • un cucchiaino di lievito vanigliato per dolci
  • 750 gr circa di nutella

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 35′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ + il tempo di riposo

Crostata alla nutella
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/Ae2NHwxiEEEWfmqDkQHRlM8OZ8xymCyS72ou3VjTOFl32HUHinZrAu4/

Preparazione della crostata con la nutella

Per preparare la torta, iniziate dalla preparazione della pasta frolla per crostata. Ponete la farina all’interno di una ciotola capiente o su di un tagliere, aggiungete il burro tagliato a cubetti e iniziate ad impastare. Proseguite aggiungendo l’uovo, il tuorlo, lo zucchero e il lievito. Impastate bene in modo da ottenere un panetto omogeneo e compatto.

Coprite il panetto di frolla con un foglio di pellicola trasparente per alimenti, ponete in frigorifero e lasciate riposare per un’ora. Trascorso il tempo di riposo riprendete la frolla e stendetela su di un tagliere infarinato in modo da ottenere un disco dallo spessore di circa mezzo cm.

Foderate con la frolla uno stampo per crostate imburrato e infarinato. Bucherellate la base con i rebbi di una forchetta e coprite con la nutella. Eliminate gli eventuali residui di frolla e realizzate la decorazione sulla superficie. Coprite con un foglio di alluminio e infornate in forno già caldo a 180° per 25 minuti.

Trascorso questo tempo togliete l’alluminio e lasciate cuocere per altri 10 minuti. A cottura ultimata, togliete del forno e lasciate raffreddare prima di tagliare a fette e servire.

Se questa ricetta vi è piaciuta vi consiglio di provare anche quella per preparare la crostata di susine!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/Ae2NHwxiEEEWfmqDkQHRlM8OZ8xymCyS72ou3VjTOFl32HUHinZrAu4/

ultimo aggiornamento: 07-09-2017

Elisa Melandri

X