Crostata pesche e amaretti: perfetta per il dessert

Ricetta della crostata pesche e amaretti, un dolce profumato e delizioso perfetto da servire come fine pasto o per una merenda diversa dal solito.

La crostata pesche e amaretti è un dolce molto semplice da preparare e per chi ama preparare dolci fatti in casa. In questa ricetta sono utilizzate le pesche sciroppate, ma voi potete tranquillamente utilizzare anche le pesche fresche. Se, invece, volete rendere il vostro dessert ancora più goloso vi consiglio la crostata di pesche, amaretti e cioccolato: vi basterà aggiungere una manciata di scaglie di cioccolato fondente agli amaretti sbriciolati e il gioco è fatto.

Ingredienti per preparare la crostata pesche e amaretti (per 4-6 persone)

  • 100 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 125 gr di burro
  • 250 gr di farina 00
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • confettura di pesche q.b.
  • 3 cucchiai circa di amaretti sbriciolati
  • pesche sciroppate q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ + il tempo di riposo

crostata pesche e amaretti
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/545498573588818847/

Preparazione della crostata con pesche e amaretti

Per preparare la torta pesche sciroppate e amaretti iniziate dalla preparazione della pasta frolla: in una terrina mescolate l’uovo con lo zucchero e il sale. Unite poi il burro a temperatura ambiente tagliato a cubetti, la vanillina e la farina. Impastate con le mani o con l’aiuto della planetaria in modo da formare un panetto sodo e compatto.

Coprite il panetto con un foglio di pellicola per alimenti e lasciate riposare in frigorifero per un’ora. Trascorso il tempo di riposo, riprendete il panetto e stendetelo con l’aiuto di un mattarello. Trasferite la frolla all’interno di uno stampo per crostate foderate con carta da forno.

Bucherellate la frolla con i rebbi di una forchetta e coprite con un leggero strato di confettura di pesche. Coprite poi con le pesche tagliate a spicchi e con gli amaretti sbriciolati. Ripiegate i bordi di frolla verso l’interno e infornate in forno già caldo a 180° per 30 minuti.

A cottura ultimata togliete la crostata dal forno e lasciate raffreddare prima di tagliare a fette e servire.

In alternativa vi consiglio di provare la torta alle pesche con crema di mandorle.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/545498573588818847/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 24-09-2017

X