Frittata croccante di pasta con striscioline di radicchio

Frittata di pasta con radicchio, cipolla e Parmigiano reggiano: un piatto unico facile da fare e perfetto anche come idea riciclo.

chiudi

Caricamento Player...

La frittata di pasta con radicchio è un piatto unico molto semplice da preparare e perfetto per la pausa pranzo in ufficio o per un pranzo al sacco. Nella nostra tradizione culinaria la frittata di pasta avanzata nasce come idea riciclo per riutilizzare proprio gli avanzi di pasta e può essere preparata in moltissime varianti.

Se preferite una cottura più leggera vi consiglio di cuocere la frittata di pasta al forno a 180° per 25-30 minuti. Ecco la ricetta passo per passo!

Ingredienti per preparare la frittata di pasta con radicchio (per 4 persone)

  • 3 uova
  • 150 gr di pasta tipo mezze maniche
  • 1 cipolla bianca o dorata
  • 1 caspo di radicchio rosso
  • 50 gr di Parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Frittata di pasta con radicchio
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/566679565582992505/

Preparazione della frittata di maccheroni e radicchio

Preparazione della frittata con la pasta e radicchio iniziate facendo cuocere la pasta in abbondante acqua salata poi scolatela al dente e tenetela da parte. Procedete pulendo il radicchio poi lavatelo sotto acqua fredda, asciugatelo e tagliatelo a listarelle.

Prendete una padella antiaderente, ponetela sul fuoco e scaldate un filo d’olio di oliva e l’aglio e la cipolla tritata finemente. Fate rosolare a fuoco medio facendo attenzione a non bruciare la cipolla e unite anche il radicchio. Lasciate cuocere fino a quando il radicchio non avrà cambiato colore poi eliminate l’aglio, salate e pepate.

In una terrina sbattete le uova con il formaggio grattugiato, un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Proseguite aggiungendo la pasta e il radicchio. Versate il composto nella padella utilizzata in precedenza e leggermente unta.

Ponete sul fuoco e fate cuocere la frittata prima da una parte e poi dall’altra facendola dorare bene da entrambi i lati. Servite ben calda, buon appetito!

Vi consiglio di provare anche la frittata di spaghetti.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/566679565582992505/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!