Pere cotte: una ricetta avvolgente!

Un dolcetto golosissimo e facile da preparare: le pere cotte, ottime da sole o servite con il gelato. Ecco la ricetta!

Le pere cotte sono un dessert molto semplice e veloce da preparare. Potete servire al naturale o con l’aggiunta di crema pasticcera o gelato alla vaniglia; sono sempre buonissime. Con il loro gusto aromatico e ricco, conquisteranno tutte le vostre serate!

Vi consiglio di conservare le pere cotte al forno preparate seguendo questa ricetta in frigorifero al massimo per 2 giorni (meglio se in un contenitore ermetico). Vediamo subito tutti i passaggi per prepararle!

Ingredienti per preparare le pere cotte al vin santo (per 4 persone)

  • 4 pere non mature
  • 1 bicchiere di vin santo
  • 50 g di burro
  • zucchero q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 35′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Pere cotte
Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/avlxyz/

Preparazione delle pere al forno

Iniziate lavando bene la frutta, poi fate sciogliere il burro in un pentolino a fuoco basso. Ponete le pere all’interno di una casseruola capiente, unite 3/4 del burro e fate cuocere a fiamma bassa per circa 15 minuti.

Trascorsi i primi 15 minuti di cottura, sfumate con il vin santo, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per altri 15 minuti (o comunque fino a quando le pere non saranno belle morbide). A questo punto “scolatele” e ponetele in una pirofila, coprite con il resto del burro e spolverate con lo zucchero.

Infornate in forno già caldo a 180 °C quanto basta per far caramellare la superficie. Ponetele nel ripiano più alto, con la funzione grill: basteranno pochi minuti. Dopodiché togliete le pere cotte al vino dal forno, lasciate intiepidire e servite.

Consigli e varianti

Se volete, potete aromatizzare le pere durante la prima cottura, quella in pentola, con stecche di cannella o chiodi di garofano, in base al vostro gusto. Vi basterà eliminarli prima di mettere le pere in forno per non rischiare di ritrovarveli poi in bocca quando le gustate.

In alternativa, potete fare le pere cotte al vino rosso, semplicemente sostituendo il vin santo con del vino rosso dolce. Una piccola sostituzione che farà una grande differenza! Per completare il dessert in un modo ancora più goloso, servite le pere cotte con cioccolato fuso in cima.

Se preferite, potete tagliare le pere a metà e cuocerle con o senza buccia: se le preferite più croccanti non sbucciatele. Siete di fretta? Allora provate le pere cotte al microonde: ponetele in una terrina, bagnate con il burro fuso e il vino e ponetele nel microonde in un contenitore chiuso per 5 minuti alla massima potenza.

In alternativa, vi consiglio di provare anche le mele cotte!

Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/avlxyz/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 21-09-2018

X