Ingredienti:
• 150 g di amaranto
• 150 g di quinoa
• 1 mazzetto di erbette aromatiche fresche
• 2 cipolle bianche
• 6 cucchiai di aceto di vino rosso
• 3 cucchiai di zucchero
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 40 min

Ingredienti e ricetta per preparare l’insalata di quinoa con amaranto, un piatto saporito, gustoso e genuino!

Utilizzare la quinoa e amaranto in ricette senza glutine è semplicissimo. Tra le preparazioni più adatte per i celiaci c’è questa buonissima insalata di quinoa con amaranto, un piatto unico che potete preparare anche in anticipo per i vostri pranzi in ufficio. Ecco la ricetta!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Quinoa con amaranto
Quinoa con amaranto

Preparazione della insalata di quinoa con amaranto e cipolla

Per prima cosa dedicatevi alla preparazione delle cipolle in agrodolce: sbucciate le cipolle e tagliatele a fettine troppo sottili. Versate un po’ di olio sul fondo di una padella, mettete sul fuoco, lasciate scaldare poi unite le cipolle e fatele cuocere a fuoco basso fino a quando risulteranno belle appassite e trasparenti. Aggiungete l’aceto di vino rosso e alzate la fiamma, unite lo zucchero e mescolate.

Quando lo zucchero sarà completamente sciolto e le cipolle risulteranno ben cotte, spegnete il fuoco e tenete da parte. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della quinoa e dell’amaranto. Sciacquate bene la quinoa sotto acqua fredda corrente in modo da eliminare le tracce di saponina che la renderebbero piuttosto amara poi mettetela in una pentola capiente. Aggiungete l’amaranto e coprite con circa 750 ml di acqua e unite un pizzico di sale.

Mettete sul fuoco e fate cuocere per il tempo indicato sulla confezione. A cottura ultimata scolate e fate raffreddare completamente. Unite le cipolle all’amaranto e quinoa ormai freddi, aggiungete le erbette tritate, mescolate e conservate in frigorifero fino al momento di servire. Buon appetito!

Un’idea in più: potete preparare una ricca insalata di amaranto e verdure aggiungendo alle cipolle altre verdure di stagione a piacere.

Se volete preparare altre ricette con amaranto senza glutine vi consigliamo gli gnocchi di amaranto e salvia.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 20-09-2018


Broccoli in padella: un contorno semplice e veloce

Marmellata di mele cotogne con il bimby: come si prepara?