Come fare le mele cotte: ricetta (e varianti) con la cannella

Profumano di casa: ecco come fare le mele cotte!

Ingredienti:
• 4 mele
• cannella in stecca q.b.
• succo di limone q.b.
• zucchero di canna q.b.
• acqua q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 30 min
kcal porzione: 68

La ricetta delle mele cotte con cannella in pentola è un classico (che si può realizzare anche al forno): prepariamo insieme un dolce tradizionale e ricco di gusto!

Chi l’ha detto però che le mele cotte si mangiano solo in ospedale o quando siamo malati? Sono ottime preparate sia in pentola che al forno e ci aiutano ad arricchire dolci, crostate e dessert di ogni tipo – oltre che rivelarsi un fine pasto insolito. Oggi vediamo la ricetta per realizzare questo dessert semplice, veloce e soprattutto gustosissimo: le mele cotte in padella!

Noi le prepareremo con acqua, zucchero, succo di limone e cannella, e vedremo come farle a pezzi o intere. Per i più curiosi, poi, vedremo anche come realizzarle al forno e con il Bimby.

La ricetta della mela cotta preparata seguendo i nostri suggerimenti, può essere servita come fine pasto o per una merenda diversa dal solito. Se volete un dessert ancora più sfizioso, vi consigliamo di servire con palline di gelato alla crema o alla vaniglia.

Vediamo subito come preparare questa ricetta golosa e le sue varianti!

Preparazione della ricetta delle mele cotte in pentola (intere)

Mele cotte
Mele cotte

Come varietà di mele suggeriamo le Pink Lady, molto zuccherine e le Golden, dal gusto dolce e dalla polpa croccante.

  1. Iniziate lavando le mele. Tagliate poi la calottina superiore e privatele del picciolo con l’apposito strumento o un cucchiaio, lasciandole intere. Trasferitele all’interno di una padella o pentola dal fondo spesso.
  2. Aggiungete un filo d’acqua, lo zucchero, il succo di limone e le stecche di cannella. Accendete il fuoco e fate cuocere – con il coperchio – per 40 minuti o comunque il tempo necessario per farle ammorbidire.
  3. Servitele tiepide o fredde, in coppette monoporzione con forchetta e coltello accompagnandole a gelato alla crema o alla vaniglia.

Noi abbiamo realizzato delle mele cotte con cannella perchè questa spezia con il suo profuma caratteristico aggiunge subito un tocco in più, ma se non vi piace potete anche ometterla o sostituirla in base ai vostri gusti.

Come fare le mele cotte in pentola (a pezzi)

Mele cotte e cannella
Mele cotte e cannella

Se preferite servirle a dadini, otterrete un dolce dalla consistenza diversa, probabilmente più morbida e facile da mangiare oltre più saporite.

  1. Non cambia molto nella preparazione: se volete realizzarle a pezzetti, dovrete semplicemente sbucciare le mele e dadini della dimensione che più vi piace.
  2. Mettete poi sul fornello con zucchero, cannella, limone e acqua per circa 20 minuti.
  3. A cottura ultimata servite con una spolverata di cannella in polvere!

Un consiglio: non fate le mele a pezzi troppo piccoli, altrimenti rischierete che in cottura si sfaldino, e otterrete una purea di mele! Inoltre, per lo stesso motivo, tenetele sempre d’occhio durante la cottura.

Preparazione delle mele cotte al forno

Mele cotte al forno
Mele cotte al forno
  1. Lavate le mele ed eliminate il torsolo.
  2. Sistematele all’interno di una pirofila e unite un po’ di acqua, succo di limone, zucchero e cannella.
  3. Fate cuocere a 200°C per circa 30 minuti.

Questo tipo di cottura è perfetto anche se le volete fare ripiene: scavatene l’interno e riempitelo con un mix di polpa frullata, amaretti sbriciolati, cioccolato a pezzetti e ciuffetti di burro. Fate cuocere, sempre a 200°C, per mezz’oretta.

Preparazione delle mele cotte al microonde

Il metodo in assoluto più veloce è quello con l’ausilio del microonde. Anche in questo caso, potete farle sia intere che a pezzi

Intere: lavate, eliminate il torsolo, aggiungete gli altri ingredienti e fate cuocere a 600 W per 5 minuti. Se non è sufficiente continuate la cottura a piccoli intervalli da 60 secondi alla volta.
A pezzi: lavate, sbucciate, tagliate, aggiungete gli altri ingredienti e fate cuocere a 600 W per 5 minuti.

Preparazione delle mele cotte con il Bimby

Il Bimby, invece, è perfetto per cuocerle a vapore, ovvero con il Varoma (se lo possedete potete fare lo stesso con la vaporiera in bamboo).

  1. Sbucciate le mele, togliete il torsolo e tagliatele a pezzetti grossolani. Versate l’acqua e impostate a 15 minuti, temperatura Varoma, velocità 1.
  2. Aggiungete anche zucchero, limone e cannella e continuate la cottura per altri 5 minuti.
  3. Servite spolverizzando con un podi cannella, e buon appetito!

Amate la frutta cotta? Allora, vi consigliamo di provate anche le nostre pere all’alchermes.

Perchè mangiare le mele cotte? Proprietà e calorie

Sono un valido aiuto in caso di intestino pigro, ma attenzione a non esagerare: in grandi quantità, le mele cotte sono lassative!

Una porzione si aggira sulle 150 kcal, numero che sale considerevolmente se ci aggiungete cioccolato, gelato o un goloso ripieno. Non sono troppo caloriche ma riusciranno a soddisfare al vostra voglia di dessert se siete a dieta.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 06-11-2019

X