Lo zabaione al cioccolato è un dessert classico e irresistibile: si può servire in ogni occasione. Vediamo come farlo!

La crema di zabaione è un dolce tipico della cucina italiana. Può essere servito in molte occasioni: in seguito ad una cena tra amici, ma anche come merenda golosa. È un dessert molto semplice e facile da realizzare. La ricetta dello zabaione classica viene rivisitata con dell’irresistibile cioccolato fondente. Questo dolce può essere servito caldo e accompagnato con dei biscotti croccanti. Vediamo allora come fare lo zabaione al cioccolato!

Ingredienti per fare lo zabaione al cioccolato (per 6 persone)

  • 6 tuorli d’uovo
  • mezzo bicchiere di Marsala
  • 80 gr di zucchero
  • 100 gr di cioccolato fondente

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 10′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Zabaione al cioccolato
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/146718900344151374/

Come si fa lo zabaione al cioccolato

Per preparare questo dessert iniziate a tritare finemente il cioccolato e conservatelo da parte. Poi, passate alla preparazione dello zabaione. In una ciotola capiente versate solo i tuorli delle uova e lo zucchero. Con l’aiuto di una frusta elettrica montate il tutto fino a quando diventerà di colore più chiaro, quasi bianco.

A questo punto aggiungete a filo anche il Marsala, poco alla volta, continuando a sbattere. Aggiungete il cioccolato fondente a pezzzetti al composto.

Mettete sul fuoco una pentola con dell’acqua e cuocete lo zabaione a bagnomaria per 10 minuti, continuando sempre a mescolare con la frusta. Prestate attenzione a non far bollire l’acqua. Quando il dessert sarà raddoppiato di volume sarà pronto.

Mettete il dolce nelle coppette monoporzione, guarnite con qualche scaglietta di cioccolato e servite lo zabaione caldo, accompagnato da qualche biscotto fragrante. Lascerete i vostri ospiti più golosi a bocca aperta!

Se siete degli amanti di questo dessert potete provare a farlo con il Moscato al posto del Marsala. Sarà una vera delizia, leggermente più dolce.

BUON APPETITO!

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/146718900344151374/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 20-11-2017


Polenta e osei: la ricetta tradizionale veneta!

Saporita pasta con cipolle e formaggio grattugiato