Fegato con cipolle in versione light

Come fare un infuso vegan disintossicante

Il fegato con cipolle light è un secondo piatto gustoso e più leggero rispetto al tradizionale fegato alla veneziana.

Oggi prepariamo un piatto delizioso della tradizione veneziana, il fegato con cipolle light. Questa ricetta è sicuramente fra le più famose della cucina regionale veneta, e affonda le sue origini addirittura ai tempi dei romani, quando il fegato veniva ancora cotto con i fichi per creare un contrasto fra la loro dolcezza e l’aroma e il gusto deciso del fegato.

Col tempo, tuttavia, i veneziani optarono per modificare la ricetta, accostando al fegato le cipolle invece che i fichi. Nella ricetta di oggi andremo a realizzare un secondo piatto più leggero rispetto alla preparazione originale, non utilizzando il burro e limitandoci ad un filo di olio extravergine per far appassire le cipolle. Provateci anche voi a casa, questo piatto tipico veneziano porterà sulla vostra tavola gusto e tradizione!

Ingredienti per la ricetta del fegato alla veneziana in versione leggera (per 4 persone)

  • 400 gr di fegato di vitella tagliato a fette sottili
  • 1 cipolla bianca
  • 1 filo di olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo fresco q.b.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco da cucina

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

Fegato con cipolle in versione light
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/573153490061740750/

Come cucinare il fegato alla veneta in versione light

Mettete in una padella antiaderente la cipolla, che precedentemente dovrete aver sbucciato e tagliato. Per essere più fedeli alla ricetta, evitate di tritare la cipolla come se doveste fare un soffritto, ma lasciatela a listarelle di media lunghezza.

Cuocete le cipolle con un filo di olio extravergine e dell’acqua, che ne agevolerà la cottura rendendole morbide. Salate e pepate e aspettate una decina di minuti. A questo punto inserite il fegato, che potete lasciare a filetti o tagliare in maniera più grossolana.

Fate cuocere bene la carne e sfumate con un bicchiere di vino bianco, che darà al piatto la giusta acidità e aiuterà insieme ai succhi della carne a legare il fegato con la cipolla. Cuocete fino a quando il fegato non sarà pronto, e prima di servire guarnite con del prezzemolo fresco tritato. Buon appetito!

Se vi è piaciuta la ricetta del fegato con cipolle, provate anche il nostro delizioso fegato con le mele!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/573153490061740750/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 14-01-2018

Lorenzo Martinotti

X