Fresco e digestivo: ecco come fare il liquore alla menta e limone

Ottimo da servire ghiacciato come digestivo o per arricchire coppe di gelato o cocktail, ecco come fare il liquore alla menta e limone.

chiudi

Caricamento Player...

Il liquore alla menta e limone è un digestivo ideale da servire fresco al termine di un pranzo o di una cena. Per questo tipo di preparazione vi consiglio di utilizzare menta e limone non trattati o di origine biologica. Se volete rendere il vostro liquore ancora più intenso potete utilizzare la menta piperita. Ecco la ricetta per preparare questo liquore, ottimo da utilizzare anche per arricchire coppe di gelato, bevande o come bagna per le torte.

Ingredienti per preparare il liquore alla menta e limone (per 4 persone)

  • 20 foglie di menta fresca
  • scorza di 1/2 limone del Piemonte non tratttato
  • 400 gr di zucchero
  • 500 ml di alcool 95°
  • 500 ml di acqua

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 5′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Liquore alla menta e limone
https://it.pinterest.com/pin/499055202446121239/

Preparazione: ricetta del liquore alla menta e limone

Per preparare il liquore alla menta fatto in casa aromatizzato al limone iniziate lavando accuratamente le foglie di menta fresca poi asciugatele con un panno da cucina. Sbucciate il limone facendo attenzione a non prelevare la parte bianca che renderebbe il liquore piuttosto amaro.

Inserite la menta e la scorza di limone all’interno di un vaso di vetro, coprite con l’alcol e chiudete con il coperchio. Lasciate riposare in un luogo fresco e buio per una settimana ricordando di agitare il vaso ogni giorno.

Trascorso il tempo di riposo preparate lo sciroppo mescolando l’acqua con lo zucchero all’interno di un pentolino. Ponete sul fuoco e portate a ebollizione, fate sobbollire per 2 minuti poi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare completamente.

Trasferite lo sciroppo freddo nel vaso, lasciate riposare per qualche ora poi filtrate il liquido con un colino a maglie strette. Trasferite in una bottiglia di vetro e lasciate riposare il liquore ancora per una settimana prima di gustarlo.

Se questa ricetta vi è piaciuta potete provare anche quella per preparare il liquore alle albicocche.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/499055202446121239/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!