Ingredienti:
• 300 g di farina di fagioli cannellini denaturata
• 4 g di farina di semi di carrube
• 30 ml di olio
• 430 ml di acqua naturale
• 13 g di lievito di birra fresco
• 7 g di sale fino
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 35 min
cottura: 50 min

Vediamo insieme gli ingredienti e la ricetta per preparare il pane senza glutine di fagioli: un lievitato proteico e salutare!

Preparare il pane e altri lievitati salati con le proprie mani può essere relativamente semplice. Se siete intolleranti al glutine non dovete rinunciarvi: potete provare la ricetta del pane di fagioli, un’ottima alternativa al classico pane a base di farina bianca.

In questa ricetta è previsto l’uso della farina di fagioli denaturata, ma se preferite potete realizzarla da voi tritando finemente i fagioli cannellini secchi con un apposito robot da cucina o con il macina caffè. Ecco la preparazione del pane senza glutine!

pane di fagioli
pane di fagioli

Preparazione del pane senza glutine di fagioli

  1. Mettete tutti gli ingredienti secchi all’interno di una ciotola capiente.
  2. A parte, fate sciogliere il lievito di birra in 100 ml di acqua tiepida poi unite l’olio e tenete momentaneamente da parte.
  3. Prendete il resto dell’acqua, mettetelo in un pentolino e scaldatela.
  4. Frullate nell’acqua la farina di carrube in modo da formare un composto gelatinoso.
  5. Unite la gelatina di carrube al lievito sciolto poi versate il tutto nel recipiente con la farina. Impastate in modo da ottenere un impasto omogeneo, mettete l’impasto in uno stampo per pane, coprite con un canovaccio pulito e fate lievitare per un’ora.
  6. Infornate in forno già caldo a 180°C per 50 minuti. A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate raffreddare prima di tagliare a fette e servire.

Consigli per la conservazione: il pane preparato seguendo questa ricetta può essere conservato per 2-3 giorni all’interno del sacchetto per il pane.

In alternativa, potete preparare il plumcake alle verdure senza glutine.

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

0/5 (0 Reviews)

Mai più dieta punitiva!

TAG:
Cosa bolle in pentola

ultimo aggiornamento: 08-09-2020


Gazpacho di zucchine: buonissimo e light

Scopriamo un piatto tipico lucano: la ciaudedda