Ricetta della rana pescatrice al forno con patate: perfetta come secondo piatto

Rana pescatrice al forno arricchita con patate e asparagi, perfetta come secondo piatto per un pranzo o una cena a base di pesce.

Rana pescatrice al forno, ottimo secondo piatto semplice e veloce da preparare. La coda di rospo, conosciuta anche come rana pescatrice è un pesce molto magro e pregiato apprezzato anche dai bambini perché privo di spine. È perfetta per questo tipo di preparazioni al forno o in umido. In alternativa alle patate e asparagi potete utilizzare anche i pomodorini e le olive.

Vi consiglio di conservare la rana pescatrice preparata seguendo questa ricetta in frigorifero e in un contenitore ermetico al massimo per 2 giorni.

Ingredienti per preparare la rana pescatrice al forno con patate (per 4 persone)

  • 800 gr di coda di rospo
  • 400 gr di patate
  • 100 gr di asparagi
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pangrattato q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 35′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

rana pescatrice al forno
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/198088083589680158/

Preparazione della rana pescatrice al forno con patate

Per preparare la coda di rospo con patate e asparagi iniziate sbucciando le patate e pulendo gli asparagi, privandoli della parte più legnosa del gambo. Lavate bene sia le patate sia gli asparagi poi tagliate le prime a cubetti e gli asparagi in 3-4 parti.

Lessate le patate in acqua bollente leggermente salata il tempo necessario per fare ammorbidire le verdure. Scolate e ponete gli asparagi e le patate all’interno di una pirofila foderata con carta da forno.

Adagiate sulle verdure la coda di rospo e infornate in forno già caldo a 180°. Fate cuocere per 15-20 minuti. Togliete dal forno e servite la rana pescatrice con le verdure ben calde. Buon appetito!

Se siete alla ricerca di altre ricette con patate al forno vi consiglio di provare la frittata alle patate.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/198088083589680158/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 20-09-2017

X