Ricetta salva spesa: polpette di pollo

Le polpette di pollo piacciono a tutti, fanno impazzire di gioia sia i grandi sia i piccini, e potete insaporirle con altri ingredienti a piacere.

chiudi

Caricamento Player...

Le polpette di pollo sono appetitose e golose. Nella ricetta partiamo dalla carne di pollo cruda, ma potete benissimo usare del pollo avanzato, o un misto delle due cose. Ovviamente, per il pollo già cotto saltate la fase di cottura in padella. Potete usare qualsiasi parte del pollo, petto, coscia, sovracoscia, o un misto.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 25’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’

Ingredienti per le polpette di pollo (4 persone)

  • 500 g di polpa di pollo
  • 180 g di provola
  • 4 fette di pane in cassetta
  • 2 cucchiai di olio EVO
  • 3 uova
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 100 ml di latte
  • 80 g di farina
  • 150 g di pangrattato
  • 80 g di parmigiano grattugiato
  • 1 pizzico di noce moscata
  • Olio per friggere q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Polpette di pollo

Preparazione delle polpette di pollo

Prendete una padella antiaderente, versateci due cucchiai di olio EVO e portate a calore su un fuoco medio. Tagliate la polpa di pollo a dadini e fatela cuocere, girando spesso per dieci minuti. Il tempo potrebbe variare secondo le dimensioni dei bocconcini. Salate e pepate. Mentre il pollo cuoce, versate il latte in una ciotola e immergeteci il pane in cassetta.

Quando ha assorbito il latte, strizzatelo molto bene e versatelo nella tazza di un mixer insieme al pollo. Aggiungete le foglie del prezzemolo lavate e asciugate, l’uovo, la noce moscata e il parmigiano grattugiato. Tritate fino ad avere un composto morbido ed omogeneo.

In tre contenitori mettete rispettivamente farina, due uova leggermente sbattute e il pangrattato. Tagliate la provola a cubetti. Bagnatevi le mani e con il composto di pollo formate delle polpette mettendo al centro un cubetto di provola. Passate ogni polpetta prima nella farina, poi nell’uovo quindi nel pan grattato.

Versate l’olio per friggere in una pentola o in una padella e portatelo a temperatura. Friggete poche polpette alla volta, rigiratele ogni tanto, e quando hanno assunto un bel colorito dorato, scolatele e ponetele su della carta assorbente da cucina. Friggete tutte le polpette e portatele in tavola ben calde.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche la frittata con i funghi.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!