Spiedini di frutta: la ricetta classica (e 2 varianti golose)

State cercando idee per servire la frutta, ricette che non siano la classica macedonia? Gli spiedini di frutta fresca sono la soluzione giusta per voi!

Far mangiare la verdura e la frutta fresca ai bambini non è sempre semplicissimo, per questo – a volte – occorre qualche stratagemma furbo. Gli spiedini di frutta sono la soluzione perfetta: uno spuntino fresco e goloso, che può essere servito anche come gustoso finepasto.

Seguendo la stagionalità è possibile prepararli in ogni periodo dell’anno: dagli spiedini di frutta estiva (con fragole, melone, pesche, mango, ecc) agli spiedini di frutta invernale (arance, mele pere, mandarini, ecc…). Noi oggi utilizzeremo fragole, banane, kiwi e mango, ma le possibilità sono davvero infinite!

Insomma, sono velocissimi da fare e deliziosi. E poi…li avete già provati con la cioccolata? O caramellati? Allora seguiteci in cucina, vi faremo scoprire come si può preparare un dessert sfiziosissimo in pochissimo tempo e poi come arricchirlo e ingolosirlo ancora di più. Cominciamo!

Ingredienti per la ricetta degli spiedini di frutta fresca (per 4 persone)

  • 300 g di fragole
  • 2 kiwi
  • 1/2 mango
  • 2 banane

Per la decorazione (facoltativa):

  • 250 g di cioccolato
  • farina di cocco q.b.
  • 100 g di zucchero semolato
  • 20 ml d’acqua

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 0′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

Spiedini di frutta
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/frutta-spiedini-spiedini-di-frutta-715426/

Come fare gli spiedini di frutta

La preparazione è davvero a prova di inesperti (potete persino prepararli con i vostri bambini). Lavate accuratamente la frutta in modo da eliminare i pesticidi e le impurità, poi tagliatela a cubetti (per quanto riguarda le fragole, potete decidere se lasciarle intere o dividerle semplicemente a metà).

Componete gli spiedini, cercando di alternare colori e gusti per dare equilibrio al dessert. Per un piatto fresco e salutare, lasciateli al naturale e gustateli così come sono! La vostra meravigliosa composizione di frutta è pronta per essere gustata; il consiglio, in estate, è di servirli su un ananas o un’anguria scavata: oltre che buonissimi, fanno una splendida figura con i vostri ospiti!

Potete mangiarli così come sono (per i più salutari), ma anche caramellarli o ricoprirli di cioccolato (per i più golosi).

Preparazione degli spiedini di frutta al cioccolato

Chi non ama la frutta ricoperta di cioccolato? Per preparare questa deliziosa variante, tritate 250 g di cioccolato e fatene sciogliere metà a bagnomaria, mescolando continuamente in modo da ottenere un composto omogeneo. A questo punto, togliete dal fuoco, aggiungete l’altra metà di cioccolato e mescolate fino a completo scioglimento: questo è il modo più veloce per temperare il cioccolato.

Ricoprite gli spiedini con il cioccolato fuso, poi spolverate con della farina di cocco, per un profumo meraviglioso. Conservate in frigorifero fino al momento di servire.

Preparazione degli spiedini di frutta caramellati

Se amate le ricette con la frutta, l’ultima golosa variante di oggi è quella degli spiedini caramellati. In una pentola antiaderente, fate sciogliere l’acqua (20 ml) e i 100 g di zucchero. Lasciate lo sciroppo sul fuoco, mescolando continuamente, finchè non avrà assunto un bel colore ambrato, proprio come fate quando realizzate il caramello.

Con un cucchiaio, poi, disponete il composto sui vostri spiedini. Fate moltissima attenzione a non toccarlo con le mani nude perchè vi brucereste.

Buon appetito!

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/frutta-spiedini-spiedini-di-frutta-715426/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 20-06-2018

X