Vi è venuta voglia di un dolce sfizioso e goloso ma non avete tempo? Provate questi deliziosi brownies senza cottura al cioccolato

I brownies senza cottura al cioccolato sono veloci e deliziosi. La ricetta, velocissima e buonissima, è riadattata da quella della famosissima Martha Stewart. Gli ingredienti, così come il procedimento, sono molto semplici. Fondamentali sono i biscotti secchi, tipo Digestive, che costituiscono la “base” dell’impasto. A questi si aggiunge poi il cacao, la frutta secca, il latte condensato e il cioccolato fondente per un’esplosione di golosità. Alcune varianti della ricetta prevedono l’utilizzo dei wafer al posto dei biscotti secchi.

DIFFICOLTA‘: 1

COTTURA: no

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *6 persone*

  • 200 gr di biscotti secchi
  • 50 gr di nocciole
  • 2 cucchiai belli pieni di cacao amaro
  • 250 gr latte di condensato zuccherato
  • 100 gr di cioccolato fondente amaro

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri brownies senza cottura iniziate a far tostare le vostre nocciole in forno a 180 gradi per circa 10 minuti. Quando sono belle dorate potete estrarle. Non abbandonatele in forno: se vi distraete un attimo potreste ritrovarle bruciate.

Mettetele in freezer un attimo in modo che si raffreddino il più in fretta possibile. Nel frattempo frullate 3/4 dei biscotti, e spezzettatene grossolanamente la parte rimanente con un mattarello.

A questo punto estraete le nocciole dal freezer e tagliatele a pezzi con un coltello. Unite quindi in una ciotola i biscotti ormai in polvere, il cacao, e le nocciole.

Fate fondere il cioccolato e versatelo sopra agli ingredienti secchi; poi aggiungete anche il latte condensato. Mescolate tutto per bene.

Non preoccupatevi se vi sembra un po’ troppo densa: è giusto così. Al contrario, se vi sembra troppo liquida, aggiungete della polvere di biscotti.

Coprite lo stampo con della carta forno e pressatelo bene con le mani.

Lasciatelo riposare in frigo per almeno un paio d’ore, e poi tagliatelo a quadrotti.

BUON APPETITO!

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 15-09-2016


Fiori di pesche con pasta sfoglia e mandorle

Mousse fresca al limoncello con fragole