Non solo espresso: come utilizzare il caffè in cucina per secondi piatti sfiziosi

Il caffè può essere un ingrediente interessante da utilizzare in moltissime preparazioni e ricette particolari. Scopriamo alcuni secondi piatti con caffè.

chiudi

Caricamento Player...

Se pensiamo al caffè, subito ci immaginiamo a casa o al bancone di un bar intenti a sorseggiare la classica bevanda calda con cui siamo soliti iniziare la giornata, che sia un espresso, un decaffeinato, o un macchiato caldo. Ma in realtà il caffè è un prodotto dalle tantissime potenzialità nascoste, ricco di note e profumi molto particolari, e che se utilizzato in cucina insieme ad altre spezie può valorizzare tantissimi piatti diversi. Questo grazie al suo aroma di tostatura e al gusto tendenzialmente amaro e intenso, che ne fanno un vero e proprio ingrediente con cui poter realizzare piatti gourmet.

Non solo in una tazza fumante, dunque: il caffè può diventare un ingrediente in grado di creare combinazioni e abbinamenti inaspettati, in particolar modo per quanto riguarda i secondi piatti di carne. Scopriamo insieme come esaltare al meglio l’aroma del caffè in cucina con qualche consiglio su come utilizzarlo e alcune ricette sfiziose.

Caffè in cucina: quale tipo usare

Usare il caffè in cucina richiede una grande sensibilità ed equilibrio, poiché si tratta di un ingrediente dal sapore molto forte, e dunque occorre saperlo dosare e bilanciare in maniera ottimale. Il consiglio è quello di utilizzarlo senza esagerare e in dosi ridotte, miscelandolo con altre spezie per ottenere delle note che, insieme agli altri ingredienti, andranno a costruire il sapore del piatto.

Inoltre, esistono diverse tipologie di caffè adatte a piatti diversi fra loro; in primo luogo è dunque importante scegliere la miscela del caffè. Potete usare una miscela arabica, che sarà più leggera e meno invasiva, oppure per un sapore più deciso o particolare potete utilizzare miscele più intense o diverse, fra cui anche la miscela deca, che varierà gli aromi delle vostre preparazioni, o una miscela più fruttata per ottenere un sapore più esotico. Infine, potete anche scegliere di utilizzare dei chicchi di caffè per un caffè macinato più grossolano, molto interessante se utilizzato con altri ingredienti per granelle e panature.

Insomma, le possibilità sono tante: trovate la vostra miscela di caffè in barattolo che più vi piace e date sfogo alla vostra fantasia!

Ricette di secondi piatti con caffè

Ora che abbiamo capito come il caffè possa diventare un ingrediente utile per esaltare il sapore delle nostre pietanze, vediamo qualche ricetta particolare.

Un primo piatto che potete preparare è un delizioso filetto al caffè: fate rosolare in una casseruola del burro con una foglia di alloro, uno spicchio d’aglio e una cipolla tritata. Inserite i filetti tagliati a pezzetti e fate sigillare la carne, poi cuocetela ancora per pochi minuti e una volta che sarà pronta toglietela dalla pentola. Aggiungete 1 cucchiaio di farina setacciata, una macinata di pepe nero, un pizzico di sale e una tazzina di caffè forte. Lasciate addensare la salsa per 5 minuti e servite subito.

secondi piatti con caffè
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/227431849902154129/

Un altro piatto interessante da provare è il filetto di merluzzo marinato al caffè. In questa ricetta il caffè viene utilizzato per marinare il pesce: in una ciotola mettete mezza tazzina di caffè, un filo d’olio, un pizzico di peperoncino, 1 cucchiaino di salsa di soia, sale, pepe e 1 spicchio d’aglio. Lasciate il pesce marinare per almeno mezzora in frigorifero, dopodiché scottatelo in padella con un filo d’olio. Ottimo se abbinato con delle cime di rapa saltate in padella.

Infine, potete utilizzare il caffè anche per la marinatura delle costolette. Mischiate in una ciotola 1 tazza di caffè forte con una cipolla rossa, 1 tazzina di aceto di vino, due cucchiai di senape, un cucchiaino di salsa Worcestershire, 1 cucchiaio di salsa di soia, peperoncino, paprika e un pizzico di sale. Immergete le costolette nella salsa per 10-12 ore e poi cuocetele ala griglia o al forno, continuando a bagnarle con la marinata.

Dunque, cosa aspettate? Munitevi del vostro barattolo di caffè preferito e provate anche voi a preparare questi deliziosi secondi piatti con caffè!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/227431849902154129/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!