Risotto ai gamberoni flambè e mandarino

Risotto ai gamberoni e mandarino: un primo piatto particolare e ricco di sapore grazie al riso venere abbinato a frutta e pesce. Buonissimo!

chiudi

Caricamento Player...

Gamberoni freschi, mandarini e riso venere sono gli ingredienti base per preparare questo risotto ai gamberoni e mandarino. In alternativa al riso venere potete utilizzare un’altra tipologia di riso come l’arborio o il carnaroli. Il risotto preparato seguendo questa ricetta può essere conservato in frigorifero per 1-2 giorni al massimo. Ecco come si prepara.

Ingredienti per preparare il risotto ai gamberoni e mandarino (per 4 persone)

  • 380 gr di riso venere
  • 15/20 gamberoni
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • 700 ml di brodo vegetale
  • 20 gr di burro
  • 1 bicchierino di cognac
  • 2 scalogni
  • 5 mandarini
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 40′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Risotto ai gamberoni e mandarino
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/439171401149153794/

Preparazione del risotto mandarino e gamberi

Per preparare il risotto ai gamberoni e mandarino iniziate sbucciando aglio e scalogno, poi tritateli finemente e fateli rosolare in una casseruola con un filo d’olio e burro. Fate rosolare a fuoco dolce fino a quando lo scalogno non sarà diventato trasparente, poi unite i gamberoni sgusciati e ben puliti.

Grattugiate la scorza di tre mandarini ben lavati e spremetene il succo. Proseguite sfumando i gamberoni con il cognac, infiammate e aggiungete il succo e la scorza dei mandarini. Lasciate cuocere per 2 minuti poi togliete i gamberoni e teneteli da parte.

Aggiungete il riso venere, lasciate insaporire per due minuti poi bagnate con parte del brodo vegetale bollente. Lasciate cuocere il riso aggiungendo altro brodo all’occorrenza. Nel frattempo sbucciate gli altri mandarini e tagliateli a cubetti. Quando mancano pochi minuti al termine di cottura del riso unite i mandarini e i gamberoni.

A cottura ultimata spegnete il fuoco, lasciate riposare per due minuti. Impiattate, spolverate con il pepe nero macinato al momento e…buon appetito!

Se vi piacciono i risotti particolari vi consiglio anche il risotto barbabietola e gorgonzola.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/439171401149153794/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!