Ingredienti:
• 340 g di riso carnaroli
• 1/2 cipolla bianca
• 1 bicchiere di vino bianco
• 1 mazzo di asparagi (circa 400 g)
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 16 gamberi
• scorza di limone q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min
kcal porzione: 121

Il risotto asparagi e gamberetti è fantastico, delizioso e perfetto per fare una bella figura durante una cena fra amici. Ecco la ricetta!

Oggi andiamo a preparare il risotto asparagi e gamberetti, un primo piatto bellissimo da vedere, profumato e invitante. Potete prepararlo per qualsiasi occasione, da un pranzo domenicale a una cena fra amici, assicuratevi solo di aver acquistato dei gamberi freschi e il gioco è fatto!

Gamberi e asparagi sono un connubio vincente, che in un risotto diventano una vera e propria accoppiata vincente. Insomma, se cercavate un primo piatto sfizioso e facile da realizzare siete nel posto giusto: cominciamo subito, e andiamo ai fornelli per preparare questa meraviglia di ricetta!

Risotto asparagi e gamberi
Risotto asparagi e gamberi

10 ricette detox per tornare in forma

Preparazione del risotto asparagi e gamberetti

  1. Prima di tutto pulite gli asparagi, lavandoli e rimuovendo le parti esterne troppo dure e tenetele da parte. Dopodiché tagliate le punte e lasciatele da parte, mentre invece i gambi riduceteli a pezzetti.
  2. Poi pulite i gamberi: togliete il carapace esterno e la testa e lasciateli da parte, poi eliminate il budello facendo una piccola incisione e buttatelo.
  3. Ora preparate il brodo. In una pentola fate scaldare un filo d’olio, poi unite gli scarti dei gamberi e lasciateli un paio di minuti schiacciando bene con un cucchiaio in modo che rilascino i succhi.
  4. Dopodiché aggiungete anche gli scarti degli asparagi e ricoprite con dell’acqua.
  5. Portate a bollore, salate e lasciate cuocere a fiamma bassa per 20-30 minuti, poi filtrate il tutto, eliminate gli scarti e rimettete sul fuoco il brodo che servirà per portare a cottura il riso.
  6. Prendete una casseruola dai doppi manici e fate soffriggere la cipolla in olio extravergine di oliva.
  7. Tostate il riso, sfumatelo poi con del vino bianco.
  8. A questo punto aggiungete i gambi degli asparagi, che così cuoceranno con il riso, e poi aggiungete gradualmente il brodo.
  9. Portate a cottura il riso, e nel frattempo in una padella fate saltare i gamberi (tagliati grossolanamente o interi) e le punte degli asparagi.
  10. Quando sarà cotto mantecatelo con un giro d’olio, poi servitelo e decoratelo con i gamberi e le punte degli asparagi (che potete anche inserire in cottura pochi minuti prima che il riso sia pronto).
  11. Concludete con una macinata di pepe e se vi piace con una manciata di scorza di limone. Buon appetito!

Varianti per fare il risotto con asparagi selvatici e gamberi

Risotto asparagina e gamberi
Risotto asparagina e gamberi

Provate a preparare il risotto con asparagi selvatici e gamberetti, questa varietà di ortaggio è più piccolo e sottile, mantenete le punte croccanti e vedrete che tutti i palati in tavola verranno conquistati.

Se vi piacciono, ecco tutte le nostre ricette con asparagi!

Leggi anche
Risotto agli asparagi cremoso e ricco di gusto: foto e video della ricetta!

Conservazione

Consigliamo di consumare al momento il risotto per godere a pieno della sua golosità. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

4/5 (2 Reviews)

Riproduzione riservata © 2023 - PC

Cucina italiana Primi sfiziosi Ricette risotti

ultimo aggiornamento: 30-03-2023


Agnello: 10 ricette per cucinarlo

Casatiello senza glutine: una ricetta adatta a tutti, gustosa e scenografica