Rotolo di vitello e carciofi: gli ingredienti e la ricetta passo per passo per preparare un secondo piatto sfizioso e ricco di sapore, perfetto da servire per un pranzo o una cena in famiglia!

Vitello e carciofi, un abbinamento perfetto per preparare un secondo piatto di carne gustoso e di stagione. Il rotolo di vitello è realizzato con la tasca di vitello che viene insaporita e farcita con un ripieno di ricotta e carciofi. Gli eventuali avanzi possono essere conservati in frigorifero e all’interno di un contenitore ermetico per 2-3 giorni al massimo, ecco la ricetta passo per passo.

Ingredienti per la ricetta del vitello e carciofi arrosto(per 4 persone)

  • 1 kg di tasca di vitella
  • 4 carciofi
  • 2 fette di pane
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 mazzetto di erbe aromatiche
  • 120 g di formaggio morbido
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1/2 bicchiere di bino bianco
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 110′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Vitello e carciofi
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/443745369528377005/

Preparazione dell’arrosto di vitello e carciofi

Per prima cosa pulite bene i carciofi, eliminate le punte, la parte finale del gambo e le foglie esterne più dure poi tagliateli a spicchietti e metteteli in ammollo con acqua e limone in modo da evitare che si ossidino all’aria. Scolate i carciofi e fateli cuocere in padella con un filo d’olio e fate ben insaporire. Nel frattempo preparate il resto degli ingredienti necessari per il ripieno.

Sbriciolate il pane e mettetelo in una ciotola, poi unitevi la ricotta, le erbe aromatiche, il parmigiano, il sale e il pepe. Mescolate bene e unite anche i carciofi ormai ben cotti. Salate la carne e farcite la tasca di vitella con il ripieno di formaggio e carciofi. Chiudete bene aiutandovi con lo spago da cucina e adagiate la carne in una padella antiaderente unta con un filo di olio.

Passate velocemente la padella sul fuoco in modo da rosolare la carne da entrambi i lati e per sigillare bene i succhi. Trasferite la carne all’interno di una pirofila capiente, bagnate con il vino bianco e infornate in forno già caldo a 160 °C per 90 minuti in base alle dimensioni della carne. A cottura ultimata togliete dal forno, lasciate intiepidire per qualche istante e servite, buon appetito!

In alternativa potete preparare l’arrosto di prosciutto e ananas.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/443745369528377005/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 15-04-2018


Risotto con caprino ed erbette

Muffin rabarbaro e zenzero