Ingredienti:
• 1 l di succo di mela
• 1 mela
• 1 pesca
• 1 limone
• 50 g di uva senza semi
• 1 stecca di cannella
• 2 chiodi di garofano
• 6 foglie di menta
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 00 min

Scopriamo come si prepara la sangria analcolica bianca, un cocktail leggero perfetto per tutte le occasioni di festa con gli amici.

La sangria è senza dubbio una delle bevande più diffuse in Spagna, solitamente servita insieme alle tapas durante l’ora dell’aperitivo. L’idea di preparare una sangria analcolica bianca non è poi così male: perfetta per le feste di compleanno, pranzi e cene con gli amici e moltissime altre occasione che sicuramente sarete più bravi di noi a individuare, può essere servita all’interno di una caraffa, proprio come si è soliti fare per la sangria tradizionale, oppure in una ciotola, stile punch.

Oltre alla frutta, vi serviranno del succo di mela. Ma permetteteci di spendere due parole sulla frutta: sceglietela biologica dato che manterremo la buccia e possibilmente di stagione.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Sangria bianca analcolica
Sangria bianca analcolica

Come preparare la ricetta della sangria analcolica bianca

  1. Per prima cosa lavate bene la frutta e tagliatela a tocchetti di un centimetro.
  2. Riunitela in una ciotola insieme alle foglie di menta, alla cannella e ai chiodi di garofano.
  3. Versate il succo di mela, mescolate e coprite con pellicola. Dovrà riposare per 4 ore in frigorifero prima di essere servita.

Il nostro consiglio è di aggiungere dei cubetti di ghiaccio poco prima di portarla in tavola. Avrete così un ottimo cocktail analcolico. Come accennato poi nell’introduzione, per ottenere una sangria bianca utilizzate del succo di mela.

Volendo potete anche prepararle entrambe, analcolica e tradizionale, così da dare ai vostri ospiti la possibilità di scegliere quella che preferiscono.

Conservazione

La sangria si conserva per un paio di giorni in frigorifero. Ricordatevi di servirla ben fredda.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 05-08-2022


E sì, questa è proprio una pizza prosciutto e fichi!

La vellutata di zucca è il piatto autunnale per eccellenza! La ricetta e tutte le varianti