Ingredienti:
• 500 g di petto di pollo a fette
• 300 g di funghi
• 1 peperone rosso o giallo
• 1 ciuffo di prezzemolo
• 3 cucchiai di farina
• 2 cucchiai di olio EVO
• 30 g di burro
• mezzo bicchiere di vino bianco secco
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 22 min

Le scaloppine di pollo con funghi e peperoni sono morbide e ricche di succhi rilasciati dagli ottimi ingredienti presenti in questa ricetta.

Le scaloppine di pollo con funghi e peperoni sono un secondo piatto facile da fare, ma portato in tavola sembra più elaborato, ed è un’ottima idea se volete farvi apprezzare dai vostri ospiti.

Per i funghi, potete usare quelli che preferite, per esempio champignon o dei funghi misti che trovate facilmente in qualsiasi supermercato. Visto che salate e pepate in più volte (i tre protagonisti del piatto vanno cotti separatamente), attenti a non esagerare.

10 ricette per tenersi in forma

Scaloppine di pollo con funghi e peperoni
Scaloppine di pollo con funghi e peperoni

Come cucinare le scaloppine di pollo con funghi e peperoni

  1. Lavate e pulite i funghi, asciugateli con della carta assorbente da cucina e tagliateli a fettine.
  2. Lavate il peperone, eliminate il torsolo e tagliatelo a metà. Eliminate i semi e le coste bianche e tagliatelo a listarelle. Mettete da parte.
  3. Versate la farina in una scodella. Prendete le fette di petto pollo e passatele da entrambi i lati nella farina.
  4. Scuotetele in modo da eliminarne l’eventuale accesso. Prendete una padella antiaderente, versatevi olio e burro ponetela su un fuoco medio.
  5. Quando l’olio è caldo, adagiatevi le fette di petto di pollo. Fatele cuocere per due minuti, quindi giratele, salatele e pepatele.
  6. Fate andare per un altro minuto, quindi aggiungete il vino bianco. Alzate il fuoco e fatelo sfumare per 1-2 minuti.
  7. Levate i petti di pollo dalla padella lasciando l’intingolo, e metteteli da parte. Versate nella padella i peperoni e fateli cuocere, girando spesso per dieci minuti. Salate e pepate.
  8. Toglieteli dalla padella, lasciando ancora una volta l’intingolo, e metteteli da parte.
  9. Versate i funghi nella padella, salateli e pepateli subito e fategli prendere un buon fuoco vivo girandoli spesso. I funghi tirano fuori la loro acqua, continuate a cuocerli sino a farla quasi completamente evaporare, ci vogliono 4-5 minuti.
  10. Rimettete nella padella petti di pollo e peperoni e fate insapore e prendere calore per un paio di minuti.
  11. Nel frattempo, tritate finemente il prezzemolo e aggiungetelo alla preparazione a fuoco spento. Dividete nei piatti e portate in tavola.

Perfetti per improvvisare pranzetti veloci, ottimi per piatti più elaborati, i peperoni sono tra i protagonisti dei pasti d’estate. Per altre idee consigliamo di scoprire tutte le nostre ricette con i peperoni!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Funghi Peperoni

ultimo aggiornamento: 22-09-2020


Siamo sicuri che la pasta risottata al tonno vi stupirà

Aglio fresco e olio di qualità bastano per preparare un antipasto prelibato: l’aglio sott’olio!