Semifreddo al mango, cocco, e lamponi vegetariano

Come fare un infuso vegan disintossicante

Il semifreddo al mango, cocco, e lamponi vegetariano è una fresca delizia che vi farà compagnia nelle serate di bel tempo

Il semifreddo al mango, cocco e lamponi è una geniale invenzione per tutte quelle volte che abbiamo voglia di gelato: un coccola fresca, dolce e deliziosa ma facile, veloce da fare, e salutare. Non contiene latte, quindi è adatto anche a tutti gli intolleranti, e si rivela più leggero e digeribile, senza sacrificare il gusto. Cocco, mango, e lamponi formano una dolce combinazione a cui non potete resistere.

DIFFICOLTA‘: 1

COTTURA: no

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI : *8 persone*

  • 6 uova
  • vanillina
  • 120 gr miele
  • 50 gr polvere di latte di cocco
  • 500 gr panna di cocco ben fredda
  • 2 manghi
  • 100 gr lamponi freschi

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro semifreddo al mango, cocco e lamponi iniziate a pelare e frullare i manghi finché non diventano una purea.

Separate i tuorli dagli albumi e mettete i bianchi da parte.

In una planetaria mescolate i rossi d’uovo, la vanillina e metà del miele finchè la crema d’uovo non sarà soffice e cremosa.

Riprendete gli albumi e montateli a neve. Poi aggiungete gradualmente il miele rimanente e mescolate con cura.

Montate la panna di cocco ben fredda, e aggiungete la polvere di latte di cocco, mescolando dall’alto verso il basso per non smontare il composto.

Unite un terzo dei bianchi d’uovo, e mescolate con attenzione, e quando la prima parte sarà incorporata, unite anche il resto.

Incorporate al composto anche la crema con i rossi d’uovo e la purea di mango.

Preparate uno stampo con della carta forno, sistemate i lamponi sul fondo, e versateci sopra il composto.

Lasciatelo riposare in freezer per almeno una notte.

Al momento di servirlo, capovolgetelo in modo che i lamponi siano in cima, e, dopo circa una decina di minuti, tagliatelo a fette e gustatevelo.

Provate anche il delizioso semifreddo alle nocciole e cioccolato fondente.

BUON APPETITO!

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 07-04-2016

Redazione Primo Chef

X